🔴 CORONAVIRUS, la Regione conferma: lunedì ricorso contro la zona rossa

Il ricorso, secondo indiscrezioni, sarà basato soprattutto sul fatto che i parametri utilizzati per definire la collocazione in zone sarebbero ormai obsoleti e inadeguati rispetto alla strutturazione del sistema sanitario in occasione della seconda ondata

0
Sede della Regione Lombardia, foto da Wikipedia

La conferma ufficiale è arrivata nella serata di ieri, con una nota lapidaria inviata dal Pirellone.

“Dopo il provvedimento del ministro Speranza, che ha deciso di collocare la Lombardia in ‘zona rossa’, la Regione – come preannunciato dal presidente Attilio Fontana – lunedì mattina presenterà ricorso al Tar contro il provvedimento, con richiesta di misura cautelare urgente”.

Così si legge nel comunicato stampa, che fa seguito a diverse dichiarazioni polemiche di esponenti della Regione. Il ricorso, secondo indiscrezioni, sarà basato soprattutto sul fatto che i parametri utilizzati per definire la collocazione in zone sarebbero ormai obsoleti e inadeguati rispetto alla strutturazione del sistema sanitario in occasione della seconda ondata.

[content-egg module=Amazon template=grid]

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

[content-egg module=Amazon template=list]

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome