Falso esame di italiano, 39enne rinviato a giudizio

A intuire l'illecito gli agenti di Polizia della questura di Brescia che hanno condotto tutti gli accertamenti utili a definire l'inganno

0

Dovrà rispondere di contraffazione di documenti il 39enne di origine pachistana che secondo gli inquirenti avrebbe falsificato il certificato di conoscenza della lingua italiana per ottenere il permesso di soggiorno sul territorio nazionale.

Da quanto si apprende da Bresciaoggi che reso noto il caso, l’uomo avrebbe realizzato da sé il documento falso, spacciandolo per l’originale rilasciato dall’Università per gli stranieri di Perugia. L’esame però non è mai stato sostenuto.

A intuire l’illecito gli agenti di Polizia della questura di Brescia, che hanno condotto tutti gli accertamenti utili a definire l’inganno.

Iscritto nel registro degli indagati e rinviato a giudizio, a marzo il cittadino straniero dovrà comparire davanti al giudice per le indagini preliminari.

[content-egg module=Amazon template=grid]

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

[content-egg module=Amazon template=list]

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome