Conte “Il Milan non è solo Ibra, serve un’Inter cinica”

0
FOTO DA ITALPRESS

MILANO (ITALPRESS) – “Al di là del punto di vista psicologico, domani c’è in palio un passaggio del turno, che è la cosa più importante, in una competizione per la quale abbiamo massimo rispetto”. Antonio Conte mette da parte il duello di campionato e si concentra esclusivamente sul derby di domani che assegna un posto nelle semifinali di . Nell’unica stracittadina giocata in questa stagione, lo scorso ottobre, ebbero la meglio i rossoneri per 2-1. “Ci siamo ritrovati sotto 2-0 – ricorda Conte ai microfoni di Rai Sport, riferendosi alla doppietta di Ibrahimovic nei primi 16 minuti – Domani dobbiamo essere molto più cinici, determinati, decisivi quando si va in zona gol. Ibra? Bisogna fare una grande prova di squadra, è un giocatore importante per il Milan ma il Milan non è solo Ibra”. E davanti Conte si aspetta che Lukaku e Lautaro tornino a segnare dopo essere rimasti a secco nelle ultime gare. “Ci sono momenti più fortunati e altri meno fortunati, l’importante è che ci sia grande partecipazione e grande abnegazione, e da parte loro c’è sempre”.
(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments