Conad, la campagna di Natale porta in dono 13.500 euro all’ospedale dei Bambini di Brescia

Terminata il 6 dicembre la raccolta fondi in tutti i punti vendita Conad di Brescia, Cremona e Mantova a favore del progetto di sostegno psicologico

0
Donazione di Conad all'ospedale dei bambini, foto da ufficio stampa

Sono stati consegnati questa mattina all’Ospedale dei Bambini di i fondi raccolti grazie all’iniziativa promossa da Conad “Natale Prezioso,” attiva dal 28 ottobre fino al 6 dicembre in tutti i punti vendita in cui opera Conad Centro Nord: Lombardia e Emilia Romagna (per le province di Piacenza, Parma e Reggio Emilia).

Per ciascun acquisto di una delle 6 sfere a tema natalizio in vetro soffiato decorate a mano nel Nord Europa da esperti maestri artigiani per Brandani sono stati donati 0,50 euro a favore di enti e associazioni territoriali a sostegno di sei progetti solidali rivolti per lo più ai bambini raccogliendo una somma totale pari a 90 mila euro.

Per la provincia di Brescia, Cremona e Mantova sono stati donati 13.500 euro a favore del progetto a favore del progetto “Servizio Psicologia Pediatrica Ospedaliera” dell’Ospedale dei Bambini degli Spedali Civili di Brescia attivato per migliorare il benessere psico-fisico attraverso il supporto psicologico dei piccoli pazienti e delle loro famiglie che devono affrontare percorsi diagnostici e terapeutici lunghi e complessi. L’Ospedale dei Bambini ASST Spedali Civili Brescia, centro di riferimento per le patologie congenite, in particolare immunodeficienze, patologie delle vie biliari e patologie ematooncologiche insieme ad altri centri nazionali di eccellenza, è socio fondatore dell’Associazione degli Ospedali Pediatrici Italiani (A.O.P.I.) ed è accreditato secondo gli standard Joint Commission International dal 2012.

“Questa donazione, insieme a quelle degli anni precedenti, conferma l’attaccamento che Brescia, le province vicine e i nostri clienti hanno per l’Ospedale dei Bambini di Brescia” afferma Bruno Grena, socio S&D Piazza Vittoria di Conad Centro Nord e continua: “Mai come quest’anno abbiamo visto quanto sia fondamentale la collaborazione di tutti per ottenere dei risultati in tutti gli ambiti, dal sociale al sanitario. La vicinanza è il vero valore che permette alle comunità di far fronte a tutte le necessità e noi di Conad, ci siamo.”

“L’iniziativa di Conad Centro Nord, resa possibile da alcuni anni grazie alla sensibilità dell’azienda ed alla generosità dei suoi clienti, che ringraziamo di cuore, ci consente di mantenere e proseguire un’ importante e strategica per l’Ospedale dei Bambini degli Spedali Civili di Brescia.” ricorda il Dott. Mauro RIcca, Direttore Medico dell’Ospedale dei Bambini dell’ASST Spedali Civili di Brescia. L’ attività del pool del Servizio di Psicologia pediatrica, che intendiamo potenziare a favore dei piccoli pazienti, è possibile grazie al cuore generoso di privati e aziende come Conad, cui va il nostro ringraziamento e la nostra riconoscenza”

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

STM Mascherine FFP2 certificate CE sigillate singolarmente (25 pezzi)
19,99€
32,99€
disponibile
3 new from 19,99€
2 used from 19,59€
Ultimo aggiornamento il 4 Marzo 2021 16:08

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome