Governo, Zingaretti “Conte punto di equilibrio credibile”

0
FOTO DA ITALPRESS

ROMA () – “Chiedo un mandato alla Direzione, l’ipotesi di proporre al presidente Mattarella un incarico al presidente Conte per dare vita a un governo raccogliendo il suo appello nella direzione della responsabilità nazionale”. Lo ha detto il segretario del Partito Democratico, Nicola Zingaretti, aprendo la Direzione nazionale del partito. “Un governo che possa contare su un’ampia base parlamentare – ha aggiunto – che sia nel solco della migliore tradizione europeista del nostro Paese e si impegni nella missione di un rilancio e rinnovamento delle Istituzioni europee. Che sia in grado di affrontare le grandi emergenze poste dalla pandemia dal punto di vista sanitario e sociale e affronti i nodi dello sviluppo a cominciare dall’attuazione delle opportunità che l’Europa ci offre”.
“L’appello alla responsabilità fatto dal presidente Conte per costruire un governo di stampo europeista per affrontare le sfide che abbiamo davanti, ha ottenuto la fiducia dei due rami del parlamento, senza i voti di Italia Viva. Una maggioranza assoluta alla Camera e 157 voti al Senato, solo 4 meno dalla maggioranza assoluta”, ha sottolineato Zingaretti.
“Una conferma, a mio giudizio, che negli attuali equilibri parlamentari figli della sconfitta del 2018 il presidente Conte rappresenta nelle forze politiche un punto di equilibrio credibile”, ha aggiunto.
(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments