Bedizzole, due ventenni rapinati: è caccia ai sei della baby gang

Sul luogo della rapina sono intervenuti i carabinieri del Radiomobile di Desenzano che ora indagano sul caso

0
Baby Gang in azione in provincia di Brescia, foto generica dal web
Baby Gang in azione a Brescia, foto generica dal web

Sono ancora una volta giovanissimi i protagonisti di un’amara vicenda andata in scena nei pressi del castello di Bedizzole e culminata in una rapina.

Come spiega Bresciaoggi, il triste evento si è consumato nella tarda serata di giovedì: una baby gang, armata di utensili da lavoro come cric e chiavi inglesi, – secondo la prima ricostruzione, ancora tutta da confermare – ha accerchiato e minacciato due ventenni facendosi consegnare cellulari, orologi e altri oggetti preziosi. I sei presunti rapinatori si sono quindi dati alla fuga e pur essendo stati avvistati da una pattuglia della intercomunale di Lonato, Bedizzole e Calcinato sono riusciti a far perdere le proprie tracce.

Sul luogo della rapina sono quindi intervenuti i carabinieri del Radiomobile di Desenzano che ora indagano sul caso. Potrebbero essere utili alle indagini le immagini della videosorveglianza del paese. Purtroppo non è la prima volta che a Bedizzole ragazzi molto giovani si rendono protagonisti di fatti violenti.

 

MASCHERINE CONTRO IL , LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 2 Marzo 2021 23:02

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome