Brescia: fotografia aziendale, 6 consigli da un professionista

0
Lavoro in azienda, foto su gentile concessione di Roberto Ricca

Prima o poi tutte le aziende si trovano a dover realizzare  un servizio fotografico o video per rinnovare la propria immagine coordinata. Abbiamo chiesto a Roberto Ricca, un affermato fotografo aziendale brescia con un’esperienza lavorativa nel marketing, qualche consiglio per pianificare tutto con cura.

1) Definire gli obiettivi di marketing

E’ una fase che spesso il reparto aziendale marketing svolge con la propria agenzia di comunicazione. Gli obiettivi sono molteplici: ad es. un restyling del sito internet, un e-commerce, una campagna advertising, una fidelizzazione sui clienti o una iniziativa a supporto della rete vendita.
Il target: consumatore finale o b2b? Ognuno di loro avrà un linguaggio dedicato.
Scelta dei media: un’immagine per i social sarà diversa da una per un quotidiano, una story  Instagram sarà diverso da una clip per la tv.
E’ utile anche un confronto con la rete vendita e con l’agenzia che segue il sito web aziendale.

Lavoro aziendale, foto su gentile concessione di Roberto Ricca

2) Selezionare il fotografo e videomaker aziendale 

Oggi con internet è più facile: un fotografo può essere bravissimo con i modelli e un altro molto portato il reportage o per la gestione delle luci per still life e e-commerce.

Per il preventivo è importante dare al professionista quanti più elementi. Gli aspetti chiave da considerare sono:

  • Durata dello shooting (a giornata lavorativa) o numero di prodotti per e-commerce
  • Post produzione: è la fase dello sviluppo e ritocco della foto, può essere inclusa o esclusa dal costo dello shooting. Nel caso del video vanno considerati il montaggio, color correction, color grading e musiche
  • Diritti di utilizzo: bisogna definire dove (mercati geografici, testate media) e per quanto tempo si potranno utilizzare le immagini

3) La shooting list

Occorre decidere prima cosa fotografare, dove e quando, realizzando una shooting list con il fotografo. Ecco qualche idea:

  • ritratti ai dipendenti e manager
  • Interviste ai titolari in caso di video
  • fasi di lavorazione e produzione, adatte per un reportage
  • Foto dei prodotti, ad esempio per e-commerce
  • foto spontanee dei dipendenti al lavoro, riunioni
  • Riprese aeree con il drone
  • foto ambientali di sede aziendale, sale riunioni, uffici, reception

4) Il meteo 

In caso di foto all’esterno o con il drone le previsioni meteo rivestono un ruolo cruciale. Qualcosa si può fare in post produzione per migliorare una foto, ma certo non si possono fare i miracoli. Serve sempre un piano B in caso di imprevisti e una certa flessibilità nella scaletta della giornata. In caso di sedi aziendali suggestive o di aziende dove è importante il servizio 24h/24h, sarà importante fotografare alle primissime luci dell’alba o al tramonto.

Un cantiere, foto su gentile concessione di Roberto Ricca

5) La comunicazione interna e la preparazione delle location

Qualche giorno prima dello shooting andranno avvisati i dipendenti.

  • i lavoratori avranno i dispositivi di sicurezza necessari (mascherine, caschi, scarpe anti-infortunistiche…)
  • spazi comuni e le location puliti e ordinati
  • Andranno preparate e fatte firmare le liberatorie fotografiche dei soggetti fotografati

E’ un aspetto quest’ultimo assolutamente necessario e che può evitare molti fastidi all’azienda

6) Il giorno del servizio

Durante le riprese il fotografo e il videomaker andranno affiancati costantemente da una persona dell’azienda che abbia un’ottima conoscenza dei prodotti e dei processi aziendali.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome