Salvini “Fiducia in Draghi, spero che nessuno si metta di traverso”

0
FOTO DA ITALPRESS

ROMA () – “Noi abbiamo fiducia in Draghi. Non abbiamo parlato e non parleremo di ministri e ministeri, è chiaro a noi come è chiaro a lui che qualcosa non ha funzionato. Se siamo qua a mettere riparo a dei pasticci è chiaro che occorre un cambio di passo, non sta a me dire quale cambio di nomi”. Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, al termine delle consultazioni con il premier incaricato Mario Draghi. Per Salvini è stato “un altro incontro molto intenso e utile, spero reciprocamente stimolante. Abbiamo parlato di tante cose,non di ministeri equilibri di governo e non ne parleremo perchè abbiamo fiducia dell’idea di squadra che ha Draghi. Speriamo che nessuno si metta di traverso”.
“Vogliamo che l’Italia torni a essere protagonista in Europa – ha evidenziato il leader del Carroccio -, ci interessa che si faccia l’interesse nazionale in Europa con spirito europeo, no al ritorno dell’austerità, del patto di stabilità e di tagli lacrime e sangue”. “Per il fisco abbiamo presentato la nostra idea di pace fiscale che abbiamo approvato quando eravamo al governo, la nostra proposta visto l’anno di totale eccezionalità è ripetere questa pace fiscale – ha proseguito -. Usciamo sollevati da questo incontro perchè c’è l’impegno a nessuna nuova tassa, nessun aumento, nessuna patrimoniale, anzi un tavolo di lavoro per la riduzione del carico fiscale soprattutto per l’Irpef”.
(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments