Hedberg (WindTre) “Le Tlc hanno bisogno di una politica industriale”

0
FOTO DA ITALPRESS

ROMA () – Jeffrey Hedberg, Amministratore Delegato di WindTre, in una lunga ed articolata intervista sulla Stampa, invita a cogliere l’opportunità della terribile crisi scatenata dal virus. Chiede una politica industriale per l’Italia, per la quale confida nel governo Draghi. Assicura di essere pronto a fare la sua parte per realizzare una equa ed efficace rete unica utile per il Paese.
“In tempo di Covid, precisa Hedberg, come industria abbiamo risposto alle nostre responsabilità, collegando famiglie, scuole e aziende, attuando una inedita, e per certi versi rivoluzionaria, politica industriale”.
Sull’utilizzo dei fondi del Recovery per le infrastrutture, il Ceo indica una serie di priorità: “Accelerare la diffusione della banda ultralarga, fibra e 5G, per sviluppare linee fisse e mobili, semplificare le regole per la realizzazione della rete come permessi e autorizzazioni. II sistema, spiega, deve essere più snello e affidabile. Occorre lavorare sulle competenze dei singoli, aggiunge Hedberg, perchè il progresso non è solo questione di soldi, ma anche di talenti personali che, in Italia, non mancano affatto”.
(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments