Brescia-Montichiari in 24 minuti: serviranno 400 milioni di euro

Claudia Carzeri: “Opera importante e necessaria, ma è opportuno che la sua realizzazione sia concordata con il territorio”

0
Stazione dei treni di Brescia
Stazione dei treni di Brescia

Da Brescia a Montichiari in 24 minuti: sarà questo l’obiettivo da raggiungere con la realizzazione della linea ferroviaria che coprirà il percorso dalla città verso la provincia e andrà a accrescere lo snodo ferroviario che si sta creando attorno a Brescia anche grazie ai progetti dell’alta velocità.

Per fare il punto sulla progettazione della nuova ferrovia Brescia-Montichiari e fornire gli ultimi aggiornamenti sulle opere e le tempistiche previste, sono intervenuti ieri mattina in Commissione Territorio i vertici di Reti Ferroviarie Italiane, il Presidente della Provincia di Brescia e alcuni sindaci dei territori interessati dal passaggio della tratta.

“E’ un’opera importante e necessaria – ha detto , Presidente della Commissione – e che rappresenta un’occasione significativa per migliorare sensibilmente la mobilità sul territorio: l’intervento però deve essere realizzato di concerto e comune accordo con i Comuni interessati affinché le opere infrastrutturali siano ottimizzate e coniugate al meglio con le caratteristiche e le esigenze del territorio. Per questo il confronto di questa mattina tra i vertici di RFI e gli amministratori locali è stato quanto mai utile e opportuno”.

Il contratto di programma vigente (tra i Ministeri di Infrastrutture e e di Economia e Finanze con Reti Ferroviarie Italiane) – spiega una nota di – comprende un costo complessivo per la tratta Brescia – San Zeno – Ghedi pari a 250 milioni di euro, dei quali al momento sono disponibili 10 milioni di euro per lo sviluppo della progettazione definitiva fino a Montichiari. La quota però è destinata a crescere fino a raggiungere un costo complessivo di 400 milioni di euro. In primavera si dovrebbe dar via alla progettazione definitiva della linea ferroviaria e alla fine del 2023 si potrebbe iniziare con i .

L’opera è suddivisa in lotti funzionali. Una prima fase riguarderà il raddoppio dei binari tra Brescia e San Zeno, la seconda il raddoppio (con elettrificazione) fino a Ghedi, che sarà reso compatibile con il successivo collegamento, tutto nuovo, con l’Aeroporto e la Fiera di Montichiari. Le risorse stanziate consentiranno anche la riqualificazione delle tre stazioni di San Zeno, Montirone e Ghedi e la soppressione di tutti i passaggi a livello attualmente presenti lungo la linea esistente.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

STM Mascherine FFP2 certificate CE sigillate singolarmente (25 pezzi)
27,95€
34,95€
disponibile
2 new from 27,95€
2 used from 25,99€
MASCHERINA MASCHERA FFP3 - DOC - CERTIFICATA CE - 20PZ
72,00€
disponibile
3 new from 69,90€
1 used from 66,96€
Ultimo aggiornamento il 20 Febbraio 2021 11:18

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome