Sulle tavole arrivano i tortelli allo spiedo bresciano di Gaetarelli e Feraboli

L’idea è di Mimma Ferraboli, titolare dell’omonima impresa leader nella produzione di girarrosti (ma anche di barbecue) per lo spiedo: da tempo sognava un tortello in grado di deliziare i palati in maniera smart, senza aspettare il pranzo della domenica, che richiede tempo e grandi capacità. Massimo Gaetarelli ha colto la sfida

0
Tortello allo spiedo bresciano, foto ufficio stampa Cna

Una sfida, nata quasi per gioco, tra due aziende che rappresentano l’eccellenza di casa nostra nei loro diversi settori e che trovano una sintesi nella , alla quale sono entrambe associate: creare il primo tortello allo bresciano. Il pastificio Gaetarelli di Salò e la Ferraboli srl di Prevalle lanciano sul mercato una novità, che ha le gambe ben radicate nelle tradizioni bresciane ma in testa il sogno di affermarsi sulle tavole di tutto il mondo.

L’idea è di Mimma Ferraboli, titolare dell’omonima impresa leader nella produzione di girarrosti (ma anche di barbecue) per lo spiedo: da tempo sognava un tortello in grado di deliziare i palati in maniera smart, senza aspettare il pranzo della domenica, che richiede tempo e grandi capacità. Massimo Gaetarelli ha colto la sfida e con il suo staff ha iniziato a lavorarci. In campo ci sono il capo progetto Andrea Bodei (Op Gaetarelli), lo chef Cesare Veronesi e i tecnici Ferraboli. La sperimentazione è durata diversi mesi, con moltissimi test di cottura, l’impasto che deve rispettare i valori-Gaetarelli, i panel test con i consumatori più diversi. Ne è uscito un prodotto dal ripieno morbido e gustoso, dalla pasta con lo spessore giusto per esaltarlo, dalla qualità che consente al consumatore l’immediata percezione del gusto unico dello spiedo bresciano.

Il tortello sarà immesso sul mercato nelle prossime settimane a firma di entrambe le aziende, presenti da più di cinquant’anni, e con un’operazione commerciale e di marketing congiunta in grado di valorizzare i clienti di ciascuna e la storia, la qualità, il territorio e la cultura culinaria bresciana. Gaetarelli, dal suo canto, promuoverà il tortello allo spiedo bresciano sul territorio nazionale e nei mercati esteri dove entrambe le aziende sono presenti, come Inghilterra, nord Europa, Hong Kong e Shangai, dove ci sono consumatori che apprezzano già prodotti come i tortelli alla formaggella di Tremosine o al Bagoss. La stessa cosa farà Ferraboli, dimostrando la polivalenza delle proprie attrezzature, con le quali è possibile cuocere pietanze che possono essere usate anche come ingredienti per preparare piatti originali.

“Questo progetto, nato e cresciuto nella sede di Cna Brescia – dichiara la presidente Eleonora Rigotti -, rappresenta appieno uno dei principali obiettivi di un’associazione di categoria moderna quale è la Cna: far incontrare tutte le realtà del panorama economico del territorio, per consentire loro di collaborare, fare rete e crescere innovandosi. Sinergie che si sviluppano poi grazie alla fornitura di servizi e assistenza a 360 gradi per l’impresa. L’esempio di Ferraboli e Gaetarelli è il modello che la Cna promuove da sempre: radicamento nel proprio territorio e nelle tradizioni artigiane ma al contempo sguardo rivolto al futuro, a prodotti e mercati nuovi che consentono di dare continuità alla storia aziendale”.

Il progetto è stato presentato nella sede del pastificio Gaetarelli a Salò, alla presenza, oltre che della presidente Rigotti e dei titolari Massimo Gaetarelli (è anche vicepresidente Cna) e Mimma Ferraboli (past president Cna), del consigliere regionale Claudia Carzeri e del vicesindaco di Salò Federico Bana.

Tortello allo spiedo bresciano, foto ufficio stampa Cna

Brescia, 13 febbraio 2021

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

STM Mascherine FFP2 certificate CE sigillate singolarmente (25 pezzi)
25,95€
34,95€
disponibile
3 new from 25,95€
1 used from 25,43€
MASCHERINA MASCHERA FFP3 - DOC - CERTIFICATA CE - 20PZ
72,00€
disponibile
3 new from 69,90€
1 used from 66,96€
Ultimo aggiornamento il 22 Febbraio 2021 11:55

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome