Polizia stradale, 42 persone multate in una settimana per cellulare alla guida

Una persona è stata sanzionata per la violazione delle misure restrittive in materia di mobilità non rispettando le limitazioni del DCPM Covid-19

0
Controlli della Polizia, foto Questura (foto d'archivio)

Sono state 274 le pattuglie di vigilanza che la di Brescia ha impegnato su strade e della bresciana nell’ultima settimana di febbraio.

1039 i veicoli controllati, 1138 le persone. I presidi hanno condotto a 912 infrazioni complessivamente elevate e 1157 punti decurtati dalle patenti. Gli agenti della Stradale sono stati costretti a ritirare 11 patenti, ma anche 8 carte di circolazione non idonee.

La maggior parte delle violazioni registrate – come spesso accade – ha riguardato l’uso del cellulare alla (42 le persone sanzionate per aver violato il Codice della strada in tal senso) e il mancato o non corretto uso delle cinture di sicurezza (45 persone). Altre multe sono state comminate per eccesso di velocità (13) e per velocità pericolosa (18).

Una persona è invece stata sanzionata per la violazione delle misure restrittive in materia di mobilità non rispettando le limitazioni del DCPM Covid-19.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 20 Marzo 2021 05:33

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome