Librerie moderne: tendenza di design e consigli per la casa

Le librerie moderne stanno bene dappertutto. Però in base a dove le sistemi, ti accorgerai presto che puoi usare la libreria in maniera diversa. La posizione classica delle librerie moderne è il soggiorno...

0
Una libreria moderna, foto d'archivio da ufficio stampa

Se per definizione una libreria è un mobile dove riporre i libri, oggi le librerie moderne associano altre funzioni. A volte integrano vani contenitori chiusi da ante, oppure offrono lo spazio per sistemare la tv. E poi, ammettiamolo, le librerie di dimensioni diverse, anche quelle più contenute, sono sempre perfette per decorare pareti spoglie e per personalizzare una stanza con l’aggiunta di qualche foto incorniciata, di candele profumate o di minimali collezioni di cactus.

Dove vuoi posizionare la libreria?

Le librerie moderne stanno bene dappertutto. Però in base a dove le sistemi, ti accorgerai presto che puoi usare la libreria in maniera diversa. La posizione classica delle librerie moderne è il soggiorno: è la zona perfetta per creare un angolo lettura oppure puoi decidere di integrare televisione e libri in un’unica libreria moderna che arreda la parete. Quando sono di dimensioni più contenute, le librerie da terra sono perfette anche per completare in maniera funzionale una zona studio del living. Ma se cerchi un’idea per creare una separazione visiva per l’ingresso che si apre direttamente sul soggiorno, la libreria è il mobile che fa per te.  A conti fatti, una libreria moderna è un complemento d’arredo utile oltre che bello, da utilizzare in maniera diversa nelle diverse stanze della casa.

Colori e decorazioni delle librerie moderne

Una volta deciso dove collocare la libreria, bisogna scegliere stile e colori. Certo, è una questione di gusto personale, ma diciamo che la tendenza arredo nella casa contemporanea è quella di puntare sulle linee pulite e le geometrie minimali del legno. Le librerie moderne sono caratterizzate da finiture naturali del legno sbiancato oppure combinano scaffali e vani contenitori in una raffinata alternanza tra legno naturale e laccato bianco. Dagli appassionati di atmosfere minimaliste sono super ambite le librerie moderne con elementi strutturali di metallo che evocano suggestioni industriali contemporanee. Attenzione invece a puntare sui colori sgargianti. Sono difficili da collocare negli ambienti e rischiano di creare disordine visivo.

Come arredare una moderna libreria

Bisogna sempre tenere conto che non solo si arreda con la libreria ma che si deve anche arredare la libreria. Non è un gioco di parole, è la verità. L’errore peggiore che si può commettere nel riempire una libreria è quello di stipare volumi a caso o, peggio, riporre senza criterio o senso estetico souvenir, fotografie, vasi, scatole e tutto quello che non si sa dove mettere. In questo modo si crea solo antiestetico disordine. Ogni oggetto o libro va collocato con cura, facendo attenzione alla composizione di colori e alla giusta combinazione di forme e altezze. Una moderna libreria di colore neutro rende l’operazione più semplice e il risultato elegante.

Comincia dai libri, sono loro i protagonisti e l’elemento decorativo principale della libreria, ovunque tu la metta. Posiziona i tuoi volumi preferiti in vista, disponili in base a colore e spessore, ma non limitarti a un solo senso, alterna le posizioni verticale e orizzontale.  Non riempire troppo gli scaffali con oggetti decorativi, limitati a gruppi di tre pezzi di diversa altezza. E, per rendere ancora più bella la libreria, intervalla i libri con qualche pianta. Soprattutto se hai scelto di usare una moderna libreria come elemento di separazione, qualche pianta da appartamento sui ripiani amplifica l’eleganza della tua soluzione decorativa.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome