Sciopero lavoratori Amazon, Forza Italia: “Sono battaglie che riguardano tutti”

I dipendenti bresciani si sono uniti a quelli di altre città italiane rimanendo a braccia conserte in segno di protesta

0
Paolo Fontana, Forza Italia
Paolo Fontana, Forza Italia

A partire dalle ore 7:30 di questa mattina i lavoratori di Amazon del polo logistico di Castegnato hanno dato vita a un presidio fuori dalla propria sede. I dipendenti bresciani si sono uniti a quelli di altre città italiane rimanendo a braccia conserte in segno di protesta.

In merito allo sciopero dei lavoratori del colosso dell’e-commerce è intervenuto il gruppo di di Brescia che – in un comunicato firmato dal coordinatore cittadino Paolo Fontana e dalla capogruppo consiliare Paola Vilardi – ha sottolineato il fatto che anche la politica debba prestare attenzione a questa protesta.

Di seguito il testo integrale del comunicato stampa:

In occasione del primo Sciopero indetto dai dipendenti Amazon Italia , riteniamo che le richieste dei lavoratori vadano prese in seria considerazione anche da parte della politica e del Legislatore e diventa ormai importante affrontare sia la questione della “Web Tax “, al fine di ristabilire un minimo di libera concorrenza evitando il crearsi di Monopoli, sia le condizioni lavorative dei dipendenti, come in questo caso, ma anche per i Rider del settore Delivery. 

In quest’ultimo anno peraltro, al boom di fatturato , non è corrisposta una maggiore attenzione per le condizioni dei lavoratori e l’affermazione di regole che garantiscano equità fiscale tra on line e commercio tradizionale.

E’ una questione di rispetto del lavoro, di sicurezza per loro e per noi; Il Lavoro non può essere in mano ad algoritmi che tutto sorvegliano e tutto stabiliscono, come una sorta di  sovrano indiscusso, che non tiene conto della dignità delle persone.

Il rischio di un imminente futuro nel quale la tecnologia, invece di emancipare le persone, faccia crescere le disuguaglianze sociali a livello esponenziale, arrivando a esercitare anche un controllo totale dei nostri dati ed informazioni, è più che mai realistico.

Queste sono battaglie che riguardano tutti, il nostro futuro e quello dei nostri figli , ribaltando il pensiero unico, dominante fino a qualche anno fa, che prospettava un futuro florido per tutti e che nella realtà ha visto perdere i deboli a vantaggio di pochissimi che hanno creato imperi sempre più monopolisti.

CONTRO IL CORONAVIRUS, LA

534; MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 18 Aprile 2021 23:20

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome