Beccalossi: autogol della Regione su mancato obbligo di vaccino ai sanitari

“Quel testo –ricorda Viviana Beccalossi- è stato respinto dopo interventi di censura molto duri. E se non avevano stupito quelli provenienti da esponenti cinque stelle, che da sempre strizzano l’occhio al mondo no vax, ricordo però quello dell’ex assessore Giulio Gallera, apertamente schierato contro l’obbligo vaccinale”

0
Viviana Beccalossi
Viviana Beccalossi

“Sull’obbligo di vaccinazione per il personale sanitario e delle RSA la ha fatto un grave autogol. Dopo il caso di Lavagna, l’ennesimo, sempre più voci chiedono un provvedimento nazionale. Peccato che un mese fa una mozione da me presentata con tanti colleghi di maggioranza e opposizione proprio per chiedere un provvedimento di buon senso, è stata bocciata con voto segreto”.

Lo dichiara Viviana Beccalossi, presidente del Gruppo Misto nel Consiglio regionale della Lombardia, intervenendo nel dibattito sulla vaccinazione obbligatoria per il personale sanitario. Il 2 marzo, aveva presentato al voto del Pirellone una mozione sul tema, con parere favorevole del presidente Fontana e della vicepresidente Moratti, sottoscritta da tutti i consiglieri del Gruppo Misto, dal capigruppo della Lega Roberto Anelli con diversi consiglieri, oltre che da esponenti di Forza Italia e PD.

“Quel testo –ricorda Viviana Beccalossi- è stato respinto dopo interventi di censura molto duri. E se non avevano stupito quelli provenienti da esponenti cinque stelle, che da sempre strizzano l’occhio al mondo no vax, ricordo però quello dell’ex assessore Giulio Gallera, apertamente schierato contro l’obbligo vaccinale”.

“Oggi che autorevoli editorialisti chiedono di allontanare i no vax dalle corsie, che Licia Ronzulli di Forza Italia ha presentato una proposta in parlamento e che governatori come Giovanni Toti sollecitano un decreto urgente per evitare focolai causati da chi continua irresponsabilmente a lavorare in ospedali e residenze per anziani senza essersi vaccinato pur avendone l’opportunità–conclude Viviana Beccalossi- spiace sottolineare l’occasione sprecata dalla Lombardia, che un tempo sarebbe stata il punto di riferimento per gli altri e oggi deve guardare alla Puglia, la cui legge sull’obbligo probabilmente diventerà modello nazionale”.

MASCHERINE CONTRO IL , LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 31 Marzo 2021 21:58

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome