🔴 La fermano in auto e ha un malore: spuntano 50 grammi di cocaina

I due - marito e moglie - stavano viaggiando lungo la Statale 42, quando sono incappati in un controllo dei militari. All'alt, però, non si sono fermati subito e l'atteggiamento successivo ha insospettito i carabinieri

0
carabinieri - Foto di djedj da Pixabay
carabinieri - Foto di djedj da Pixabay

Un improvviso , poi la denuncia per spaccio. E’ quanto accaduto nelle scorse ore a due persone fermate dai di Breno nel territorio di Pian Camuno, in Valle Camonica.

I due – marito e moglie – stavano viaggiando lungo la Statale 42, quando sono incappati in un controllo dei militari. All’alt, però, non si sono fermati subito e l’atteggiamento successivo ha insospettito i carabinieri. In particolare la donna, dopo la richiesta della , ha accusato un improvviso malore e si è allontanata, fingendo di dover vomitare.

Non è dato sapere se il malore fosse vero (magari destato dal panico per la situazione), ma veri sono i 50 grammi di cocaina trovati nelle vicinanze del luogo in cui si era spostata. Per questo è scattata la denuncia. Attenderanno il processo in stato di libertà.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

534; MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 31 Marzo 2021 13:27

 

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome