Valcamonica, si ribalta con l’auto: 79enne salvato dai vigili del fuoco

Il sinistro è avvenuto attorno alle ore 17 di domenica 28 marzo lungo la Sp 5 tra Borno e Ossimo

0
Ambulanza, foto d'archivio

Un uomo di 79 anni è finito all’ospedale di Esine in seguito a un brutto incidente stradale nel quale è rimasto coinvolto.

Il sinistro è avvenuto attorno alle ore 17 di domenica 2 lungo la Sp 5, tra Borno e Ossimo. Il 79enne era a bordo della sua Mercedes quando, per cause ancora da chiarire, ha perso il controllo della vettura finendo per ribaltarsi. Sul posto sono immediatamente arrivati i Vigili del Fuoco che hanno estratto l’anziano, incastrato nell’abitacolo. Successivamente il 79enne è stato condotto in ospedale dall’ambulanza, intervenuta insieme all’automedica.

I rilievi da parte dei Carabinieri della compagnia di Breno hanno stabilito e confermato che la Mercedes incidentata è stata l’unica automobile coinvolta nello spaventoso sinistro. Ora si attende l’aggiornamento sulle condizioni di salute della vittima.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 29 Marzo 2021 12:19

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome