✅ Turismo, ecco tutte le panchine giganti della provincia Brescia

Anche la provincia di Brescia non è rimasta estranea e, dislocate sul territorio, sono presenti ben quattordici maxi panchine

0
La panchina gigante di San Felice - foto di Nicola Laffranchi

Prende sempre più piede anche nel Bresciano il “fenomeno” delle Big bench, le fotografatissime panchine giganti installate in varie zone d’Italia, soprattutto in punti panoramici. A ideare il progetto furono il designer americano Chris Bangle e la moglie, residente in Piemonte. La prima panchina gigante venne installata nel 2010 a Calvesana e da quel momento ne sono state realizzate circa 130.

La provincia di Brescia non è rimasta esclusa dalla nuova “”: dislocate sul territorio, sono presenti ben quattordici maxi panchine, circa una su dieci di quelle presenti in tutta la penisola. Otto Big Bench si trovano in Valcamonica (probabilmente il territorio italiano con la maggiore densità) e sono collocate nei comuni di Borno, Breno, Capo di Ponte, Darfo Boario Terme, Edolo, Incudine, Lozio e Paspardo; quattro sono invece sul lago di Garda e sul lago d’Iseo, più precisamente a Muscoline, San Felice del Benaco, Pilzone e Sale Marasino; una si trova in Franciacorta, a Rovato, e un’altra ancora è invece installata a Collebeato.

L’ELENCO DI TUTTE LE PANCHINE GIGANTI DEL BRESCIANO

(segnalateci altre panchine a [email protected])

BORNO

La panchina gigante di Borno è una delle più recenti ed è stata inaugurata dallo stesso artista nell’estate del 2020. E’ situata nel tratto di strada che collega il centro storico di Borno alla Tegola. Sedendosi sopra si può ammirare gran parte dell’Altopiano del Sole. E’ la numero 110.

BRENO

La panchina gigante di Breno è situata sul colle di Montepiano. Per raggiungerla c’è da affrontare una breve, ma ripida, salita. Si trova a circa mezz’ora dal parcheggio. E’ di colore arancione ed è la numero 79.

CAPO DI PONTE

La maxi panchina di Capo di Ponte è situata vicino al Parco Archeologico di Seradina-Bedolina, al Parco Archeologico Nazionale dei Massi di Cemmo e il Parco delle di Naquane. Dopo essersi seduti sopra di essa è possibile quindi fare un salto indietro nel tempo. E’ la numero 75.

COLLEBEATO

La panchina gigante di Collebeato è la numero 122 e si trova nel famoso Parco delle Colline. E’ l’installazione più recente di tutta la provincia di Brescia.

DARFO BOARIO TERME

E’ situata sul versante sud della collina del Monticolo. Il percorso suggerito per raggiungerla è della durata di circa un’ora, ma ne vale sicuramente la pena per il panorama che si può apprezzare. E’ la numero 72.

EDOLO

La Big Bench di Edolo è una vera e propria attrazione turistica della zona e si trova nella frazione di Mù, poco distante dal castello dei Federici. Una volta arrivati sarà possibile ammirare dall’alto l’intera Valcamonica. E’ la numero 76.

INCUDINE

La panchina gigante di Incudine, di colore rosa, è la numero 71 e si trova a pochi chilometri dalla vicina Edolo. E’ situata in località Clusuraccia e, anche da qui, è possibile godere della bellezza della valle.

LOZIO

La panchina di Lozio, in Valcamonica, è di color verde acqua e si trova tra le montagne, in località Dos de l’Ora, lungo la strada della Mecca. E’ la numero 83.

MUSCOLINE

La panchina di Muscoline è stata installata vicina a un vigneto e proprio per questa ragione è anche denominata “Panchina del Chiaretto”, in onore al vino prodotto in zona. E’ la numero .

PASPARDO

La Big bench di Pasparo è larga oltre tre metri e ha una particolarità rispetto alle altre: è stata costruita, come le vecchie panchine, in legno naturale di castagno.

ISEO (PILZONE)

E’ la panchina numero 73 ed è di colore verde. Da questa installazione, situata in località San Fermo, è possibile ammirare il panorama mozzafiato offerto dal bacino lacustre e da Montisola.

ROVATO

Situata sul monte Orfano, vi si accede con una breve camminata dal parco pubblico che si apre di fronte alla suggestiva chiesa di Santo Stefano (la visita è d’obbligo), salendo dal versante della collina morenica nel territorio del Comune di Rovato.

SALE MARASINO

E’ di colore arancione ed è la numero 74. E’ possibile raggiungerla dopo una camminata di circa un’ora nel bosco, ma ne vale veramente la pena: il lago d’Iseo è pronto per essere ammirato.

SAN FELICE DEL BENACO

La panchina gialla di San Felice del Benaco è la numero 101 ed è stata la prima ad essere installata sul lago di Garda. E’ possibile raggiungerla dopo aver parcheggiato a pochi passi dalla chiesa e aver fatto qualche passo tra i caratteristici ulivi.

La panchina gigante di San Felice
La panchina gigante di San Felice – foto di Nicola Laffranchi

(Nicola Laffranchi)

CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

534; MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

89,00€
99,00€
disponibile
2 new from 89,00€
Ultimo aggiornamento il 14 Dicembre 2020 07:19

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome