Mafia e petrolio, anche una stazione di servizio bresciana sotto sequestro

L'inchiesta con l'operazione «Petrolmafie spa» ha condotto a una sessantina di arresti, 15 fermi e il sequestro di beni per circa 1 miliardo di euro

0
Guardia di finanza, foto da Wikipedia

Una stazione di servizio che si trova nella Bassa Bresciana – a comunicarlo sono diverse testate giornalistiche locali – sarebbe stata posta sotto sequestro da Carabinieri e Guardia di su disposizione della procura di Catanzaro nell’ambito di un’inchiesta che riguarda una serie di crimini, soprattutto frodi fiscali e riciclaggio, nel campo dei prodotti petroliferi.

L’inchiesta, che con l’operazione «Petrolmafie spa» ha condotto a una sessantina di arresti, 15 fermi e il sequestro di beni per circa 1 miliardo di euro, coinvolge tutta Italia. Al centro dell’attività investigativa la società Max Petroli, poi divenuta Made Petrol Italia. Da quanto si apprende da fonti locali e nazionali, secondo gli inquirenti dietro al giro d’affari illecito vi sarebbero organizzazioni criminali di stampo mafioso.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

59,00€
72,00€
disponibile
2 new from 59,00€
Ultimo aggiornamento il 21 Aprile 2021 18:14

 

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome