Palazzolo, mamma scende dal treno, il bimbo di tre anni resta a bordo

Tempestiva la richiesta d'aiuto che ha permesso alla mamma di ritrovare il suo bambino alla stazione di Bergamo

0
Un treno regionale, foto generica dal web
Un treno regionale, foto generica dal web

Avrebbe dovuto essere una fermata breve, una sosta per permettere il soccorso ad un passeggero che era stato colto da malore, e invece per una mamma e il suo bambino di tre anni si è trasformata in un incubo.

Secondo quanto riportano diverse fonti, tutto è avvenuto a Palazzolo: la donna si trovava a bordo di un treno della linea Brescia-Bergamo con i suoi due figli piccoli (una bambina di un anno e un bambino di tre) quando il convoglio si è fermato in . La donna a quel punto sarebbe scesa dal treno con la bimba più piccola, lasciando il figlio di tre anni sul convoglio, per acquistare qualcosa al bar. Proprio in quei minuti il treno sarebbe ripartito.

Tempestiva la richiesta d’aiuto che ha permesso alla mamma di ritrovare il suo bambino alla stazione di Bergamo.

 

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 2 Maggio 2021 20:13

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome