Maltempo, dopo l’acqua piovono i massi: paura sulla Sp49

Oggi verranno effettuati ulteriori accertamenti per verificare la sicurezza dei versanti rocciosi

0
Uno dei massi caduti sulla SPBS 345 "delle tre Valli" da Campolaro a Bazena, foto Provincia

La copiosa pioggia caduta nella giornata di ieri, domenica 11 aprile, è stata per l’ecosistema e per l’agricoltura una buona notizia, ma purtroppo non sono mancati i problemi.

In particolare lungo la Sp49, la strada che collega le province di Brescia e Bergamo, nel tratto tra Predore e Tavernola, sono caduti due massi (nota importante: quella che pubblichiamo è una foto d’archivio): le grosse pietre fortunatamente non hanno colpito automobili, ma il pericolo corso da chi era in viaggio è stato grande.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e il tratto di strada è stato chiuso al traffico, successivamente dirottato sul versante bresciano. Oggi verranno effettuati ulteriori accertamenti per verificare la sicurezza dei versanti rocciosi.

CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 13 Aprile 2021 12:33

 

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome