Erdogan “Draghi è stato maleducato e scortese”

0
FOTO DA FEED AUTOMATICO ITALPRESS

ANKARA () () – Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha scelto un incontro con i giovani in una biblioteca della capitale per commentare le parole del Presidente del Consiglio italiano Mario Draghi in occasione di una conferenza stampa a Roma. “Quello che ha fatto è una totale mancanza di tatto, una totale scortesia, una maleducazione”, ha detto oggi il presidente Erdogan, commentando la recente definizione di “dittatore” che gli erano state rivolte dal primo ministro italiano. “Con queste osservazioni Draghi ha minato lo sviluppo delle relazioni Turchia-Italia”, ha aggiunto Erdogan durante il suo incontro con i giovani. La scorsa settimana il ministero degli Esteri turco ha convocato l’ambasciatore italiano alla luce dei commenti di Draghi su Erdogan, poichè il ministro degli Esteri Mevlut Cavusoglu ha fermamente condannato le “dichiarazioni inaccettabili”. Su Twitter, Cavusoglu ha detto che la Turchia condanna fermamente le osservazioni “inaccettabili, populiste e brutte” di Draghi su Erdogan. Ha aggiunto che la Turchia “restituisce” le osservazioni fatte.
(ITALPRESS).

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments