Manchester City e Real Madrid in semifinale di Champions

0
FOTO DA FEED AUTOMATICO ITALPRESS

DORTMUND (GERMANIA) () – Il City trionfa in rimonta e il Dortmund saluta la Champions. Al Signal Iduna Park i Citizens di Guardiola conquistano l’accesso in semifinale replicando il 2-1 dell’andata. Ancora una volta nel segno di Foden, il Manchester vince anche in terra tedesca dopo l’illusorio vantaggio dei padroni di casa al 15′ con Bellingham. Il classe 2003 del Dortmund segnare la rete dell’1-0 con un bel piazzato col destro dopo il tiro di Dahoud ribattuto dalla difesa inglese. Il Manchester, però, non ci sta e dieci minuti più tardi va vicino al pareggio con un bolide di De Bruyne che si stampa sulla traversa. Il pari è soltanto rimandato all’inizio della ripresa quando Emre Can tocca il pallone col braccio regalando il rigore agli avversari. Dal dischetto si presenta Mahrez che con grande freddezza non sbaglia e fa 1-1. Poi il City al 75′ trova il sorpasso con una vera e propria bomba di Foden da fuori area che colpisce la parte interna del palo e termina in fondo al sacco con Hitz non esente da colpe. Una vittoria di forza, pienamente meritata, che proietta i ragazzi di Guardiola in semifinale contro il Paris Saint-Germain dei fenomeni Mbappè e Neymar. Il Real Madrid difende invece il 3-1 costruito all’andata resistendo a un Liverpool d’assalto e si qualifica per la semifinale. Ad Anfield il match di ritorno tra Reds e Blancos finisce 0-0, con gli inglesi incapaci di concretizzare il dominio territoriale e le numerose occasioni create per provare a riaprire i conti. Il Real Madrid può festeggiare il ritorno tra le migliori quattro d’. In semifinale gli uomini di Zidane affronteranno il Chelsea di Tuchel.
(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments