Coccaglio, blitz antispaccio della Locale: nella rete clandestino con bici rubata

Il giovane si trovava nelle vicinanze di un deposito con un secondo straniero, riuscito a fuggire liberandosi di una dose di cocaina e di un bilancino di precisione

0
Forze dell'ordine, foto generica da Pixabay
Forze dell'ordine, foto generica da Pixabay

Erano finiti nel mirino della Polizia locale in seguito alle diverse segnalazioni arrivate relative allo spaccio alla stazione ferroviaria di Coccaglio. E, nelle scorse ore, è scattato il blitz, che ha fatto finire nella rete della Polizia locale del Monte Orfano un 25enne.

Il giovane si trovava nelle vicinanze di un deposito con un secondo straniero, riuscito a fuggire liberandosi di una dose di e di un bilancino di precisione. Il 25enne è risultato essere clandestino e in suo possesso è stata anche trovata una bicicletta rubata. Per questo, oltre all’espulsione, dovrà ora rispondere di ricettazione.

CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 30 Aprile 2021 05:06

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome