Assiste al furto e chiama la Polizia, fa arrestare tre ladri

I poliziotti grazie alla descrizione fornita da chi ha assistito alla scena, sono riusciti ad individuare i tre uomini

0
Polizia in azione, foto Questura di Brescia

Tre cittadini italiani con precedenti alle spalle sono stati arrestati nei giorni scorsi dagli agenti del Commissariato Carmine della Squadra Volanti con l’accusa di furto aggravato in concorso.

I tre si sarebbero resi protagonisti di un furto in Contrada del Cavalletto. Come chiarisce una nota della questura di Brescia, a dare l’allarme avvisando il 112 sarebbe stata una persona che vive nella zona che, sentito un forte rumore provenire dalla strada, si sarebbe affacciata alla finestra e avrebbe visto il terzetto che dopo aver rotto i vetri di un’automobile cercava di arraffare quanto trovato al suo interno.

I tre, colti con le mani nel sacco, avrebbero provato a fuggire. I poliziotti, però, grazie alla descrizione fornita da chi ha assistito alla scena, sono riusciti ad individuare i tre uomini e dopo averli controllati sono riusciti a recuperare il poco materiale sottratto all’interno della vettura. Uno dei tre era inoltre in possesso di un martellino frangi-vetro con doppia punta di metallo presumibilmente utilizzato per infrangere il vetro.

CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 3 Maggio 2021 21:30

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome