Valcamonica, scontro tra auto: 28enne nei guai, era ubriaco al volante

Fortunatamente nessuna delle due persone coinvolte nell'incidente ha riportato ferite

0
Alcol alla guida
Alcol alla guida, foto generica

Nella giornata di sabato 17 aprile si è verificato un incidente stradale che ha coinvolto una Porsche Cayenne e un’Audi A6.

Il sinistro è accaduto a Breno. La dinamica è ancora da chiarire, ma – stando alle ricostruzioni effettuate – all’origine dell’accaduto potrebbe esserci stata la manovra azzardata da parte del 28enne alla guida del Suv che, dopo aver perso il controllo, avrebbe centrato l’Audi guidata da un 55enne di Niardo. Saranno comunque i carabinieri a definire meglio i contorni dell’accaduto.

Il 28enne è stato sottoposto all’alcol test risultando positivo, così gli è stata ritirata la patente. Fortunatamente nessuna delle due persone coinvolte nell’incidente ha riportato ferite.

MASCHERINE CONTRO IL , LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 3 Maggio 2021 10:56

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome