Auto rubate e cannibalizzate, due arresti a Montichiari

Le indagini sono state condotte dai carabinieri di Peschiera a partire dal giugno dello scorso anno

0
Carabinieri, foto generica, SkeLeBon, CC BY-SA 4.0 , via Wikimedia Commons
Carabinieri, foto generica, SkeLeBon, CC BY-SA 4.0 , via Wikimedia Commons

Sono residenti a Montichiari le due persone arrestate ieri dai carabinieri perchè ritenute responsabili di furto di auto e ricettazione.

Le indagini – lo rivela Bresciaoggi – sono state condotte dai carabinieri di Peschiera a partire dal giugno dello scorso anno dopo il ritrovamento nel veronese di due automobili rubate. Su queste i militari avrebbero trovato le impronte digitali dei che hanno permesso l’identificazione dei due, con precedenti alle spalle. I carabinieri continuano però ad indagare perchè l’inchiesta potrebbe portare ad ulteriori sviluppi e a far luce su un più ampio giro di furti d’auto, cannibalizzate e poi rivendute a pezzi. Altre auto rubate e fatte a pezzi sono state in passato trovate nella zona di Montichiari

 

CLICCA QUI E RICEVI DIRETTAMENTE SUL CELLULARE LE NEWS PIU’ IMPORTANTI DI BRESCIA E PROVINCIA E LE INFORMAZIONI DI SERVIZIO (INCIDENTI, ALLERTE SANITARIE, TRAFFICO E ALTRE INFORMAZIONI UTILI) ISCRIVENDOTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 2 Maggio 2021 17:40

 

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome