Operaio schiacciato da una lastra di vetro: tragedia sfiorata in un’azienda bresciana

Sul posto è immediatamente arrivata l'ambulanza che ha condotto il 53enne all'ospedale Civile di Brescia

0
ambulanza
Ambulanza, foto d'archivio

Tragedia sfiorata nel pomeriggio di ieri, martedì 4 maggio, in un’azienda di via Bormioli a Brescia.

Un operaio egiziano di 53 anni, infatti, è stato vittima di un incidente sul lavoro che avrebbe potuto avere conseguenze molto più gravi. Stando alle prime ricostruzioni effettuate dai tecnici dell’Ats e dai Carabinieri sembra che l’operaio sia stato schiacciato all’altezza del torace da una pesante lastra di vetro, che fortunatamente non è andata in frantumi provocandogli ferite più gravi.

Sul posto è immediatamente arrivata l’ambulanza, che ha condotto il 53enne all’ospedale Civile di Brescia. Le condizioni dell’uomo sono serie, ma non sarebbe in pericolo di vita.

CLICCA QUI E RICEVI DIRETTAMENTE SUL CELLULARE LE NEWS PIU’ IMPORTANTI DI BRESCIA E PROVINCIA E LE INFORMAZIONI DI SERVIZIO (INCIDENTI, ALLERTE SANITARIE, TRAFFICO E ALTRE INFORMAZIONI UTILI) ISCRIVENDOTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 7 Maggio 2021 17:18

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome