Draghi “I vaccini un bene comune globale, abbattere gli ostacoli”

0
FOTO DA FEED AUTOMATICO ITALPRESS

ROMA (ITALPRESS) – “I vaccini sono un bene comune globale. E’ prioritario aumentare la loro produzione, garantendone la sicurezza, e abbattere gli ostacoli che limitano le campagne vaccinali”. Lo afferma in una nota il presidente del Consiglio, Mario Draghi, all’indomani dell’apertura dell’amministrazione Biden alla sospensione dei brevetti sui vaccini anti Covid-19.
(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments