Un asino vaga di notte per strada, la Polizia lo riporta a casa

Una strana segnalazione è arrivata all'alba di questa mattina alla Centrale Operativa della Polizia

0
Un asino soccorso dalla Polizia - foto questura di Brescia
Un asino soccorso dalla Polizia - foto questura di Brescia

Una strana segnalazione è arrivata all’alba di questa mattina alla Centrale Operativa della Polizia.

Come si evince da una foto pubblicata sulla pagina Facebook della questura di Brescia, la segnalazione riguardava infatti un asino che ragliava e vagava impaurito in via Lucio Fiorentini a San Polo.

Gli agenti delle Volanti sono quindi intervenuti e dopo alcune ricerche hanno individuato l’animale che inizialmente è apparso intimorito e diffidente. Con l’aiuto di alcune caramelle i poliziotti sono però riusciti ad avvicinarlo e a riportarlo poi nella cascina da cui l’asinello si era allontanato. L’animale è quindi stato riconsegnato al proprietario, che non si era accorto di nulla.

CLICCA QUI E RICEVI DIRETTAMENTE SUL CELLULARE LE NEWS PIU’ IMPORTANTI DI BRESCIA E PROVINCIA E LE INFORMAZIONI DI SERVIZIO (INCIDENTI, ALLERTE SANITARIE, TRAFFICO E ALTRE INFORMAZIONI UTILI) ISCRIVENDOTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 10 Maggio 2021 14:27

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome