Pioli “Con la Juve gara della svolta, dobbiamo crederci”

0
FOTO DA FEED AUTOMATICO ITALPRESS

MILANO (ITALPRESS) – “La gara della svolta”. Questo ciò che rappresenta per il Milan di Stefano Pioli la gara di domani sera contro la Juventus. Una sfida che può valere una stagione per entrambe le squadre, in piena lotta per la qualificazione alla prossima Champions League. “Sarà utile tutto il percorso che abbiamo fatto, abbiamo la possibilità di dimostrare di essere diventati una squadra matura e attenta. E’ la partita più affascinante, stimolante e importante. L’abbiamo preparata, abbiamo la nostra strategia. Chi vincerà avrà grandissime possibilità di andare in Champions League ma non finirà domani, da qui alla fine abbiamo due scontri diretti” le parole del tecnico milanista alla vigilia. “Possiamo essere padroni del nostro destino. Vincere sarebbe un risultato eccezionale, per ottenerlo servirà uno sforzo eccellente. Le difficoltà ci saranno ma non dobbiamo pensare agli errori ma pensare a come sistemare le cose, dovremo cercare di essere nella partita per 95 minuti”. Da sfatare c’è anche il tabù Torino, con i rossoenri che non vincono in terra piemontese contro i bianconeri dal 2011: “Vogliamo sfatare il tabù, faremo di tutto per provarci. Vogliamo fare la miglior prestazione possibile, abbiamo le qualità per fare bene”. Pioli Ha l’intero organico a disposizione ma non ha ancora sciolto le riserve su chi partirà dal primo minuto: “Ibrahimovic è importantissimo ma penso anche che dobbiamo essere una squadra e serviranno tutti. Non penso sia importante giocare con tanti attaccanti per essere offensivi ma dipende con quanti elementi ci spingiamo in avanti. L’importante sarà avere più giocatori possibili che possano mettere in difficoltà la difesa della Juventus, senza dare punti di riferimento”. Infine sulla situazione legata a Donnarumma, Pioli ha concluso:”In questo momento tutto il Milan e tutti i giocatori abbiamo solo un obiettivo: quello del Milan. Non ho dubbi sulla professionalità della mia squadra, siamo concentrati sulla gara di domani. Ho parlato con lui e con tutti, il gruppo è motivato per dare il meglio nella gara contro la Juventus”.
(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments