🏐Pallavolo, l’Atlantide perde anche gara 2 contro Taranto: finale in salita

I Tucani danno battaglia, ma ancora pagano cara qualche imprecisione, soprattutto nel finale di match

0
Atlantide ko contro Taranto - foto da ufficio stampa

La Gruppo Consoli Centrale McDonald’s non riesce a pareggiare i conti in Gara 2 e cede in tre set – non senza combattere – ad una Prisma Taranto molto efficace. I Tucani danno battaglia, ma ancora pagano cara qualche imprecisione, soprattutto nel finale di match.

Gironi ha la fiducia di Di Pinto e segna il break del 5-7. Esposito stampa Alletti e Gallo approfitta della buona difesa di Bisi per pareggiare i conti a 10. Taranto va a più tre con il buon turno al servizio del suo numero 9, efficace anche in pipe. I Tucani accorciano grazie ad Esposito e Cisolla (16-17), ma il muro di Parodi su Bisi è un macigno (18-22). Ciso è il riferimento dell’attacco bianco blu, ma è Padura Diaz a chiudere per i pugliesi (23-25).

Break di casa grazie alle difese di Tiberti e ai muri di Galliani (7-5), ma contro break ospite con i block di Gironi, Padura Diaz e Alletti (8-11). Cisolla mette giù la sua schiacciata numero 8.000 per l’11-13. Esposito tira al servizio e Gallo ferma Diaz, rimettendo il set in parità a 14. Due errori rilanciano gli ospiti (16-19), che poi scappano grazie al muro – 8 a 3 la conta a fine parziale -. Bisi lascia il posto a Tasholli, che mette a referto due punti e un ace  (21-24), ma il servizio out di Ciso concede anche il secondo set alla Prisma (21-25).

Muro di Esposito su Padura Diaz per il vantaggio bianco blu (6-3). Prisma ha vita facile in primo tempo; Brescia sciupa una free ball e subisce poi il parziale che riporta sopra Taranto (10-12). Galliani trova l’ace che ridà fiducia ai Tucani e Candeli il block su Alletti che la toglie agli ospiti, costretti all’errore. Di Pinto cambia Gironi con Cominetti e Parodi con Fiore; Candeli centra la riga (17-13) e Brescia tiene la testa avanti fino al 20-15, poi, sul servizio di Fiore e Di Martino, Taranto agguanta il pareggio a 22. La Consoli sciupa il primo set ball dai nove metri; Cisolla mette giù la palla che scotta (25-24), ma la Prisma non molla e difende coi denti, ribaltando tutto e chiudendo 26-28. I 15 errori del terzo set sono un rimpianto, ma l’ultima occasione è ancora da giocare, mercoledì 19 a Taranto.

Il commento

Coach Zambonardi: “Una partita combattuta, contro una squadra molto forte. Ce la siamo giocata, ma per batterli oggi – Taranto era veramente in forma, con pochi errori e tanta efficacia – serviva una partita perfetta, mentre stasera abbiamo giocato una gara buona, ma un po’ troppo contratti. Abbiamo commesso qualche sbavatura di troppo e loro ci hanno castigati. Gara 3 sarà tosta: Taranto è ancora più convinta delle sue possibilità e noi dovremo andare là con il sorriso e la tranquillità che oggi sono forse mancati”.

Capitan Tiberti: “Loro sono partiti davvero forte, hanno ricevuto e battuto bene, hanno dimostrato di essere una squadra di grande qualità. Nel finale sono stati anche fortunati, ma la fortuna premia gli audaci … Noi per stare al loro livello dobbiamo essere perfetti. In gara 3 non scenderemo in campo rassegnati, ma convinti di fare una buona prestazione,  come lo è stata quella di oggi, anche se macchiata da piccole imprecisioni che a questi livelli paghi”.

Tabellino

CONSOLI CENTRALE McDONALD’S  – PRISMA TARANTO  0 – 3 (23-25; 21-25; 26-28)

BRESCIA: Orlando, Tasholli 3, Tiberti 1, Cogliati,  Bergoli ne, Bisi 10, Franzoni (L), Galliani 15, Candeli  5, Esposito 7, Cisolla 16, Tonoli ne, Ghirardi ne. All. Zambonardi.

TARANTO: Fiore 2, Coscione 2, Parodi 4, Alletti 10, Cottarelli, Presta ne, Padura Diaz 14, Gironi 11, Goi (L) , Persoglia ne, Hoffer ne, Cominetti , Cascio (L) ne, Di Martino 6, All.: Di Pinto.

Note:

Ace Brescia 3, Taranto 1

Battute sbagliate Brescia 15, Taranto 6.

Muri  Brescia 9, Taranto 15.

Attacco Brescia 46%, Taranto 44%.

Ricezione Brescia  69% (37% perfetta),  Taranto 50% (23% perfetta).

Durata: 30’ 30’ 32’. Totale: 1h32.

Arbitri: Gianfranco Piperata e Alessandro Rossi.  Addetto al Video Check: Gianluca  Fumagalli.

 

CLICCA QUI E RICEVI DIRETTAMENTE SUL CELLULARE LE NEWS PIU’ IMPORTANTI DI BRESCIA E PROVINCIA E LE INFORMAZIONI DI SERVIZIO (INCIDENTI, ALLERTE SANITARIE, TRAFFICO E ALTRE INFORMAZIONI UTILI) ISCRIVENDOTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

40,00€
72,00€
disponibile
2 new from 40,00€
Ultimo aggiornamento il 10 Giugno 2021 16:49

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome