Mogol (Siae)”Soddisfatto per nuovo sistema tutele lavoratori spettacolo”

0
FOTO DA FEED AUTOMATICO ITALPRESS

ROMA (ITALPRESS) – “Finalmente anche i lavoratori dello spettacolo hanno adeguate tutele assistenziali e previdenziali grazie all’impegno del Ministro della Cultura Dario Franceschini e del Ministro del Lavoro Andrea Orlando”. Questo il commento del Presidente SIAE Giulio Rapetti Mogol alle norme contenute nel Decreto Sostegni bis, che disegna un nuovo sistema di welfare per chi opera nel settore dello spettacolo.
“E’ giusto – aggiunge – che chi svolge attività di spettacolo abbia le stesse forme di protezione di chi opera in altri settori perchè si tratta di diritti garantiti dalla nostra Costituzione: dall’indennità di malattia a quella di maternità, dall’assicurazione contro gli infortuni fino al trattamento pensionistico. Tutto ciò è ancora più importante e necessario nel difficile e ormai lungo periodo che stiamo vivendo a causa della pandemia che ha colpito in maniera drammatica i lavoratori dello spettacolo”.
(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments