Draghi “Si percepisce entusiasmo e voglia di sprigionare energie”

0
FOTO DA FEED AUTOMATICO ITALPRESS

SPEZZANO DI FIORANO (MODENA) (ITALPRESS) – “E’ la prima volta che esco da Roma da quando la pandemia ha cominciato ad attenuarsi e quello che si percepisce è un sollievo, un entusiasmo, una voglia di sprigionare le proprie energie produttive, la propria visione del mondo che dà conforto, e questo avviene in un territorio che era un’eccellenza anche prima della pandemia”. Lo dice il premier Mario Draghi intervenendo a Spezzano di Fiorano (Mo), a conclusione della visita agli impianti industriali di un complesso produttivo del distretto ceramico.
“Gli indici di fiducia delle imprese sono ai massimi da oltre tre anni. Gli imprenditori pianificano investimenti, segno che sono tornati a essere ottimisti. Le famiglie sono per ora un pò più caute, ma anche qui ci sono forti segnali di miglioramento – ha sottolineato Draghi -. L’OCSE ha appena rivisto al rialzo le sue previsioni per l’Italia. Il merito è dei tanti distretti produttivi nazionali come il vostro, che in questi mesi difficili hanno sostenuto l’economia e oggi sono protagonisti della ripresa. Qui si produce circa il 90% della ceramica italiana”.
“Nel primo trimestre di quest’anno, – aggiunge – questa industria è cresciuta di quasi il 9%, molto di più della produzione manifatturiera. Il segreto di distretti come questo sta nella stretta collaborazione tra le imprese, nell’internazionalizzazione, nell’innovazione”.
(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments