Centrodestra, Salvini “Nè fusione nè annessione ma collaborazione”

0
FOTO DA FEED AUTOMATICO ITALPRESS

ROMA (ITALPRESS) – “Penso che dopo il Covid gli italiani chiedano
alla politica unità, concretezza, efficenza. Se invece di essere
10 e dire 10 cose diverse, ragioniamo e poi parliamo con una voce
sola, come centrodestra in Italia e in Europa, è un bene per noi,
per Draghi, per il governo, per gli italiani”. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, a margine dell’assemblea di Federcuochi, rispondendo a una domanda sulla sua proposta di federazione del centrodestra. “Nessuna fusione, nessuna annessione, ma una collaborazione”, ha aggiunto.
(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments