🔴🔴 Depuratore del Garda, scatta il commissariamento: deciderà il prefetto

La decisione è stata presa ieri pomeriggio dal Consiglio dei ministri, che ha deciso di affidare la gestione dell'opera al prefetto Attilio Visconti accogliendo la proposta avanzata dal ministro Mariastella Gelmini, dal presidente di Ats Garda Ambiente e dal sindaco di Lonato

0
Sede della Provincia di Brescia e della prefettura.
Sede della Provincia di Brescia e della prefettura.

La tormentata vicenda del nuovo depuratore del Garda è nuovamente alla svolta. Dopo il voto del Broletto della mozione Sarnico e le polemiche seguenti, infatti, nelle scorse ore è arrivata la notizia che il progetto è stato commissariato.

La decisione è stata presa ieri pomeriggio dal Consiglio dei ministri, che ha affidato le decisioni sull’opera al prefetto Attilio Visconti accogliendo la proposta avanzata dal ministro Mariastella Gelmini, dal presidente di Ats Garda Ambiente e dal sindaco di Lonato. I tre, come noto, sostenevano l’ipotesi iniziale di un doppio depuratore a Gavardo e Montichiari: quanso l’opera si è spostata verso Lonato, hanno criticato una soluzione definita più costosa in termini economici e di consumo di suolo. E chiesto l’intervento del governo.

“In attesa di prendere visione dei contenuti del provvedimento di commissariamento per capire quali saranno i poteri e le disposizioni che verranno messi in campo per chiudere, speriamo il più velocemente possibile, la vicenda del depuratore del Garda – sottolinea il presidente della Provincia Samuele Alghisi – spiace sottolineare che si interviene proprio nel momento in cui la politica era riuscita a trovare faticosamente una sintesi con i territori. Tuttavia, confidiamo nelle capacità e la grande esperienza di Sua Eccellenza il Prefetto Attilio Visconti, che saprà certamente mettere a frutto la faticosa opera di azione fatta fino ad oggi e portare avanti iniziative, che condurranno più facilmente e più velocemente alla realizzazione di un’opera indispensabile per scongiurare in futuro un problema ambientale e risolvere i molti problemi di depurazione che ancora oggi affliggono molte comunità dei nostri territori”.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

40,00€
59,00€
disponibile
2 new from 40,00€
Ultimo aggiornamento il 21 Giugno 2021 16:22

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome