Cop26, Cingolani “Tutti devono contribuire alla decarbonizzazione”

0
FOTO DA FEED AUTOMATICO ITALPRESS

ROMA (ITALPRESS) – ” Il Recovery plan è solo la scintilla, il motore di partenza di una trasformazione che durerà 30 anni. L’obiettivo principale è ridurre, entro il 2030, le emissioni di gas serra del 50% rispetto al 1990. La tappa successiva è il 2050. L’Europa da sola produce il 9% dell’anidride carbonica mondiale, se non partecipano tutti allo sforzo di decarbonizzazione le conseguenze le pagheremo a livello mondiale. L’Europa e il mondo intero devono essere uniti verso questo obiettivo consentendo ai Paesi in via di sviluppo di avere la propria crescita in maniera sostenibile”. Così il Ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, durante l’evento “Live in Firenze” su Sky Tg24. “La transizione ecologica è necessaria. I problemi dell’ambiente sono strettamente collegati e a breve si rifletteranno su quello della salute” ha aggiunto.
(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments