Sfruttavano prostitute e le “strozzavano” con tassi del 30%: altri arresti

Complessivamente sono stati sequestrati 3 appartamenti e 2 garage in Romania (valore 150mila euro), 6 terreni in Romania (valore 55mila euro) e 80mila euro dai conti correnti (tra Italia, Romania e Germania). Nel 2019 erano già stati sequestrati due appartamenti e un garage in provincia di Bergamo (valore circa 300.000 euro) e 40.000 euro in contanti

0

Nuovi sviluppi per l’operazione che nel giugno del 2019 aveva portato a smantellare un gruppo criminale – attivo nella Bergamasca e capeggiato da un cittadino rumeno – che gestiva la prostituzione su strada e in appartamento di diverse ragazze.

Nella mattinata di ieri – su ordine del gip di Brescia – sono stati eseguite altre 7 ordinanze di custodia cautelare (3 in Italia e 4 in Romania). Un passo in avanti significativo delle indagini, per cui due anni fa otto persone erano finite a processo.

Gli investigatori – spiega Bergamonews – hanno agito in collaborazione con le autorità di diversi Stati e hanno ricostruito i patrimoni accumulati illecitamente dalla banda, evidenziato ulteriori attività illecite (che coinvolgevano la madre e diversi familiari del capobanda) e formulando le nuove ipotesi di reato di usura, riciclaggio e autoriciclaggio, con l’intestazione fittizia di beni per sottrarli alle confische. In particolare sarebbe emerso che la banda prestava denaro alle prostitute e ad altri (una ventina le vittime) con tassi di interesse del 30%, ottenendo in garanzia immobili e auto.

Complessivamente sono stati sequestrati 3 appartamenti e 2 garage in Romania (valore 150mila euro), 6 terreni in Romania (valore 55mila euro) e 80mila euro dai conti correnti (tra Italia, Romania e Germania). Nel 2019 erano già stati sequestrati due appartamenti e un garage in provincia di Bergamo (valore circa 300.000 euro) e 40.000 euro in contanti.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 21 Aprile 2022 14:56

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

8,74€
disponibile
5 new from 5,90€
as of 21 Aprile 2022 14:56
34,14€
39,60€
disponibile
as of 21 Aprile 2022 14:56
12,32€
12,99€
disponibile
22 new from 12,32€
2 used from 20,14€
as of 21 Aprile 2022 14:56
18,18€
25,00€
disponibile
13 new from 12,00€
as of 21 Aprile 2022 14:56
7,49€
10,49€
disponibile
10 new from 3,10€
as of 21 Aprile 2022 14:56
20,99€
disponibile
26 new from 20,99€
1 used from 38,71€
as of 21 Aprile 2022 14:56
11,71€
13,90€
disponibile
8 new from 9,90€
as of 21 Aprile 2022 14:56
5,72€
6,00€
disponibile
12 new from 5,72€
as of 21 Aprile 2022 14:56
9,99€
disponibile
3 new from 7,90€
as of 21 Aprile 2022 14:56
9,45€
disponibile
3 new from 5,29€
as of 21 Aprile 2022 14:56
4,95€
disponibile
36 new from 2,78€
as of 21 Aprile 2022 14:56
13,83€
disponibile
20 new from 10,33€
1 used from 18,79€
as of 21 Aprile 2022 14:56
Ultimo aggiornamento il 21 Aprile 2022 14:56

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome