Come potenziare la propria pagina Facebook

Perché preoccuparsi di crescere sui social

0
Il megafono di Facebook

Sono diversi i motivi che possono spingerci a voler far crescere una pagina social. Forse vogliamo promuovere la nostra attività, raggiungendo un pubblico sempre più ampio ed in target. Oppure siamo dei social media manager e desideriamo portare dei risultati tangibili ai nostri clienti.

Alcuni sono convinti che per crescere sui social basti semplicemente postare a ripetizione contenuti. In realtà un bravo social media manager è cosciente che il successo dipende da una buona strategia, dalla pianificazione e dal sapere utilizzare gli strumenti giusti.

Crescita organica o a pagamento?

I modi per potenziare una pagina su Facebook sono essenzialmente due: attraverso la crescita organica o mediante la pubblicità.

La crescita organica è una crescita graduale, che ha luogo “naturalmente” senza investire denaro, ed avviene quando effettuiamo delle scelte virtuose per la pagina Facebook. Così come possiamo capire, è qualcosa che avviene più lentamente, nel corso del tempo, ma che può portare ad un affermazione stabile e durevole.

Per velocizzare le cose si può ricorrere anche ad altri strumenti. Specialmente chi è agli inizi e non ha molta popolarità potrebbe decidere di incrementare velocemente i like facebook o il numero di follower. Facebook consente di promuovere una pagina in modo mirato, attraverso la pubblicità targettizzata, che si concentra cioè su una fetta di utenti dell’età e della localizzazione geografica giusta, potenzialmente interessati al settore di competenza.

Ma quale strada intraprendere?

La scelta migliore è quella di integrare ad una crescita organica delle campagne pubblicitarie fatte bene. Una cosa non esclude l’altra, e non possiamo basarci solamente su un aspetto trascurando l’altro.

Come intervenire sulla pagina Facebook

Tra le best practice che dovremo assolutamente attuare ci sono l’utilizzo consapevole dei contenuti multimediali, che devono essere di qualità e realizzati con cura.

Il tono di comunicazione sui social non deve essere troppo formale, ma deve permettere di vedere all’azienda come ad un gruppo di persone che si impegna per dare il massimo nel proprio settore. Assumiamo un nuovo dipendente? Perché non comunicarlo con un breve post di presentazione? Oppure perché non inseriamo dei piccoli ritagli di quotidianità ripresi durante il lavoro?

La regolarità nel postare è un altro punto importantissimo per ottenere successo sui social. Si potrà utilizzare un programma adatto per creare i contenuti in anticipo e per pianificare la loro uscita nei giorni e negli orari più adatti, quelli in cui i nostri utenti di solito amano navigare.

Che dire del proprio pubblico? Una delle possibilità migliori offerte dai social network come Facebook è proprio quella di ascoltare la voce del pubblico, di rimanere sempre aggiornati sulle ultime tendenze e di potersi adeguare di conseguenza. A tal riguardo possiamo proporre dei sondaggi su quale prodotto preferiscono gli utenti, su cosa vorrebbero fosse pubblicato o su quali temi vorrebbero venissero affrontati.

Con dedizione e pazienza anche noi possiamo far crescere in maniera continua e graduale la nostra pagina Facebook.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome