Montecatini Terme e gli affreschi di Padova entrano nella lista Unesco

0
FOTO DA FEED AUTOMATICO ITALPRESS

ROMA (ITALPRESS) – Montecatini Terme e i cicli di affreschi trecenteschi di Padova sono stati inseriti nella lista del patrimonio mondiale dell’Unesco. “Oggi è una giornata storica per l’Italia: Montecatini Terme è nella lista del Patrimonio Unesco. La candidatura transnazionale ‘The Great Spas of Europè in cui è inserita Montecatini Terme è l’esempio di sistema termale italiano unico da valorizzare”, dice su Twitter il sottosegretario alla Cultura Lucia Borgonzoni. Il via libera è arrivato oggi a Fuzhou, in Cina, dove si è svolta la 44ma sessione del Comitato del Patrimonio mondiale Unesco.

“Incassiamo un altro sì: Padova è patrimonio Unesco! Sono particolarmente orgogliosa di questo importante traguardo. La candidatura di Padova è certamente il risultato di un intenso lavoro e collaborazione fra il ministero, Comune di Padova e Regione Veneto”, aggiunge Borgonzoni.

“Con Padova Urbs Picta e Montecatini tra le Grandi città termali d’Europa diventano 57 i siti italiani iscritti nella lista del Patrimonio Mondiale dell’umanità – commenta il ministro della Cultura Dario Franceschini -: insieme ai 14 iscritti nella lista rappresentativa del patrimonio immateriale dell’umanità, diventano così 71 i riconoscimenti Unesco riguardanti il patrimonio culturale italiano. Padova diventa poi, insieme a Tivoli, una delle poche città al mondo a custodirne due: un primato che rafforza la leadership culturale dell’Italia, ribadisce la vastità del patrimonio culturale nazionale e riconosce il ruolo delle comunità nella tutela e promozione dei propri beni”. Franceschini inoltre ringrazia la sottosegretaria Borgonzoni che ha seguito l’iter di queste candidature.

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments