Tecchi “Olimpiade eccezionale, a Parigi faremo ancora meglio”

0

ROMA (ITALPRESS) – “A Tokyo abbiamo fatto qualcosa di eccezionale, è stata davvero una grande Olimpiade. Sono molto soddisfatto e penso che a Parigi 2024 la ginnastica italiana abbia grandi possibilità di fare ancora meglio”. Gherardo Tecchi è comprensibilmente soddisfatto per i Giochi di Tokyo. Due medaglie per l’Italia, lo storico argento di Vanessa Ferrari al corpo libero e il meritato bronzo delle Farfalle nella ritmica, ma anche il quarto posto delle ragazze dell’artistica nel concorso a squadre. “Sono state davvero grandi soddisfazioni per tutti coloro che lavorano in federazione – spiega all’Italpress il presidente della FGI – Raccogliamo i frutti di un’organizzazione corretta e sistemata in questi ultimi anni. Abbiamo una squadra giovane che si presenterà a Parigi 2024 ancora più forte. Il nostro obiettivo è qualificare tutte le discipline: nell’artistica femminile abbiamo giovani in crescita che possono davvero fare la storia, nel settore maschile c’è un grande movimento con un gruppo di ragazzi veramente forti. Penso che saremo una grande sorpresa”.

“La ritmica con Emanuela Maccarani – prosegue Tecchi nel suo bilancio – è sempre lassù da anni, nel gotha dello sport, e abbiamo ragazze giovanissime in rampa di lancio. Nel trampolino è un pò più difficile ma stiamo lavorando. Sono molto fiducioso”. Da sciogliere c’è ancora il futuro di Vanessa Ferrari: qualificata in extremis per Tokyo, la campionessa lombarda si è finalmente messa al collo una medaglia inseguita da sempre e ora, alla soglia dei 31 anni, deve decidere cosa fare. “Conoscendola penso che possa provare a far parte della squadra per Parigi 2024 – osserva il presidente della FGI – Anche per battere un altro record, quello delle partecipazioni ai Giochi Olimpici. Mentalmente sono convinto che questa idea la stuzzichi, poi bisogna vedere se il fisico la sosterrà”.

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments