La Roma parte bene in Conference League: 2-1 al Trabzonspor

0

TREBISONDA (TURCHIA) (ITALPRESS) – L’avventura di Josè Mourinho sulla panchina della Roma inizia con una vittoria per 2-1 sul Trabzonspor nell’andata del play-off di Conference League. Senza Smalling (infortunato) e il nuovo acquisto Abraham, in Turchia decidono le reti di Pellegrini e Shomurodov a pochi giorni dall’inizio del campionato. La partenza dei giallorossi è timida e la prima conclusione verso la porta è del Trabzonspor: al 16′ ci prova Nwakaeme che prova a sorprendere senza successo Rui Patricio sul primo palo. Si affaccia nella metà campo avversaria anche la Roma che, a differenza di quanto mostrato contro il Raja, offre la spinta congiunta dei due laterali Vina e Karsdorp. Proprio l’olandese al 39′ ha la chance più nitida del primo tempo: Shomurodov apre per il compagno che col destro da posizione defilata colpisce l’esterno della rete.

Sotto tono nel primo tempo Pellegrini ma con la fascia al braccio. Ed è proprio il numero 7 a firmare la prima rete ufficiale dell’era Mourinho in un’azione condotta dai tre giocatori della trequarti: al 55′ Zaniolo apre sulla sinistra, Mkhitaryan crossa in direzione del capitano che col destro batte Cakir. Ma al 64′ il Trabzonspor pareggia con due ex Serie A: Bruno Peres crossa per il neo entrato Cornelius che si presenta ai nuovi tifosi con un colpo di testa vincente. La Roma subisce il contraccolpo e sbanda. Al 69′ Hamsik mette in movimento Nwakaeme che si accentra e calcia ma Rui Patricio è attento. Ma all’81’ la Roma torna in vantaggio: calcio d’angolo di Zaniolo, colpo di testa di Mancini sul palo e tap-in di Shomurodov che sigla il primo gol in giallorosso. Per oltre un’ora di gioco Mourinho non fa cambi. Le prime sostituzioni arrivano solo all’82’ con l’autore del gol e Mkhitaryan che lasciano spazio a Borja Mayoral e Carles Perez. Finisce 2-1 per la Roma: il ritorno è in programma giovedì prossimo, 26 agosto, all’Olimpico.

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments