Cazzago, il Pd attacca l’ex giunta Mossini: sono divisi e litigano su tutto, “ma alle bufale diciamo No”

A dirlo, con una nota, sono il segretario comunale del Pd Andrea Sciotti e il coordinatore di zona Paolo Bonardi, che sostengono in maniera convinta la candidatura di Fabrizio Scuri a sindaco e commentano duramente la campagna elettorale dei due candidati del centrodestra cazzaghese

0

“A Cazzago il centrodestra è diviso e litiga su tutto, ma non accettiamo si diffondano bufale su di noi e sul paese”. A dirlo, con una nota, sono il segretario comunale del Pd Andrea Sciotti e il coordinatore di zona Paolo Bonardi, che sostengono in maniera convinta la candidatura di Fabrizio Scuri a sindaco e commentano duramente la campagna elettorale dei due candidati del centrodestra cazzaghese.

L’ex sindaco Antonio Mossini, come noto, si era lamentato pubblicamente del degrado di strade, parchi e cimiteri di Cazzago. “Dimentica di dire – attaccano -che quei disastri li ha provocati lui. Non è stato capace di governare Cazzago, lasciando forzatamente il posto al commissario, e ora si ripresenta al voto a sostegno di un suo ex assessore (Guidetti) e contro il suo ex vicesindaco (Venni): siamo sbalorditi. Venni, pur sollecitata, non ha nemmeno il coraggio di fare un confronto pubblico con noi, mentre la Lista Guidetti-Mossini un giorno sbandiera i risultati presunti degli ultimi anni di governo locale e un altro ammette che il paese è stato abbandonato, salvo poi attribuire la responsabilità ad ignoti”.

Nello stesso comunicato Sciotti e Bonardi sottolineano che in questa campagna elettorale stanno circolando, tra i sostenitori del centrodestra, falsità che attribuiscono a Scuri presunti tagli di contributi a scuole, oratori, servizi per anziani e famiglie. “Sono vere e proprie bufale – avvisano – il nostro programma afferma l’esatto opposto: capiamo che qualche elettore di Mossini-Guidetti-Venni, temendo la sconfitta a causa delle divisioni, stia forse pensando di raccattare voti in questo modo subdolo, ma noi la pensiamo diversamente: serietà e correttezza sono valori essenziali, su cui intendiamo impostare il futuro di Cazzago”.

Il Circolo del Partito Democratico di Cazzago San Martino e il coordinamento Pd di Franciacorta, nella stessa nota, ribadiscono il proprio sostegno convinto e la propria adesione al progetto politico di Alleanza Civica. “Apprezziamo che al centro del programma di Scuri ci siano i temi ambientali e sociali: siamo convinti che  – se diventerà sindaco – saprà governare con buon senso e pragmatismo Cazzago, risolvendo i problemi causati dalle amministrazioni di centrodestra”.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

[content-egg module=Amazon template=grid]

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

[content-egg module=Amazon template=list]

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome