🔴 Morte Laura Ziliani, “fake news”: sul web gli sfoghi e le smentite della figlia maggiore prima dell’arresto

Di seguito riportiamo tutti i testi dei suoi commenti, ancora visibili tra i commenti delle puntate della trasmissione su Youtube.

0
I commenti si Silvia Ziliani sull'account YouTube della trasmissione Estate in diretta

Smentite su smentite. In un tono crescente. La maggiore delle figlie di Laura Ziliani (accusata con il fidanzato e una sorella dell’omicidio della madre e arrestata insieme a loro il 24 settembre) era molto attiva sul web e in particolare nel commentare le puntate YouTube della trasmissione Rai  Estate in diretta. Silvia Zani, secondo quanto riporta youTube, si è iscritta al servizio il 18 luglio e da allora (il primo commento risale a 4 giorni dopo) ha commentato diverse puntate esprimendo sdegno e smentendo i dubbi dei servizi (come quando parla di “fake news” sull’ipotesi dell’avvelenamento).

Curiosamente in quasi tutti i messaggi la figlia parla di sè in terza persona, come quando – riferendo del suo fidanzato – scrive: “Assieme alle due sorelle, di cui la più piccola ha solo 19 anni, non ha mai dovuto lavorare e non ha nemmeno la patente, si è spostato anche il fidanzato della maggiore, per aiutare sia psicologicamente, che materialmente ed in ultimo anche economicamente, visto che in seguito a questo dramma nessuna delle tre sorelle, rimaste sole, ha lavorato per più di un mese”. Mentre, nel suo ultimo commento, parla di “famiglia spaccata in due”, riferendo che la sorella disabile “é l’unico ponte tra le due parti, di cui le sorelle vorrebbero anche avere contatti con nonna e zii, ma sono consce che dall’altra parte c’è solo un muro di odio”.

A rilanciare per primo la notizia è stato il Gdb di oggi, ma i commenti sono ancora tutti visibili in calce alle puntate della trasmissione su YouTube. Di seguito riportiamo tutti i testi dei suoi commenti che abbiamo trovato.

SOTTO LA PUNTATA DEL 22 LUGLIO

(Tutto quello che non torna nel caso di Laura Ziliani – Estate in diretta 22/07/2021)

SILVIA ZANI: “Questa storia è davvero assurda. I membri del soccorso e i volontari hanno lavorato tantissimo, hanno cercato ovunque, ma non si trova nulla. Cosa c’è dietro a tutto questo? Tutti in paese ci conoscevano, siamo nate lì. Forse non ci siamo mai integrate tanto, siamo sempre state discrete. Non abbiamo nemmeno dei profili social attivi. Era mamma la donna sociale, quella con tanti amici. In questa storia assurda mi sento tanto sola, anche se alcune amiche di mia mamma mi sono state tanto vicine. In paese raccontano poco perché eravamo una famiglia normale, molto sfortunata e piuttosto chiusa. Adesso siamo a pezzi, queste indagini ci stanno uccidendo. Tutte le bugie, le ipotesi tendenziose, le vostre inesattezze, il vostro qualunquismo ci stanno uccidendo. Forse mia madre non è più in vita, ma con lei da quella casa é uscito per non tornare più anche il futuro di una famiglia, la mia famiglia, fragile, discreta, ma resiliente, che non si è mai sgretolata, che è sempre rimasta forte nonostante tutto, ma che adesso non esiste più. Laura, mia mamma, era la chiave di volta della mia famiglia e senza lei rimane solo il dolore e la domanda su cosa le sia successo quella mattina. Ookasan mi manchi tantissimo, guardo questi video perché di te non mi hanno lasciato nulla. Vorrei che fossi qui con me: non riesco a vivere senza di te, tu che hai sempre creduto in me, in noi. Spero che questo mistero venga svelato, spero di rivederti ancora, se no penso che ti raggiungerò presto”.

SOTTO LA PUNTATA DEL 20 AGOSTO

(Morte Laura Ziliani, vicini ad una svolta? – Estate in Diretta 20/08/2021)

SILVIA ZANI: “Come molti giornali hanno riferito soprattutto nei primi giorni della scomparsa, la seconda figlia di Laura ha dei disturbi medici, quindi la scelta é stata lasciare un lavoro sicuro in un posto amato, ma comunque lontano dalla città per prendersi cura della sorella, che non poteva spostarsi, con tutte le difficoltà e i problemi che un trasloco, la disoccupazione e il sopperire alla mancanza di una madre attenta e amorosa possono comportare, tutto questo con il dolore che questa terribile scomparsa ha portato in una famiglia già troppe volte segnata dal lutto. Assieme alle due sorelle, di cui la più piccola ha solo 19 anni, non ha mai dovuto lavorare e non ha nemmeno la patente, si è spostato anche il fidanzato della maggiore, per aiutare sia psicologicamente, che materialmente ed in ultimo anche economicamente, visto che in seguito a questo dramma nessuna delle tre sorelle, rimaste sole, ha lavorato per più di un mese”.

SOTTO LA PUNTATA DEL 23 AGOSTO

(Giallo di Temù: Laura Ziliani è stata avvelenata? – Estate in Diretta 23/08/2021)

Fake news. Capisco che non tutti vogliano parlare, ma inventarsi sciocchezze per stravolgere la realtà fa male. Bastava chiedere conferma della notizia a qualche vera amica di Laura e non alla vicina che é già stata inaffidabile più volte, per scoprire cosa era davvero successo. I professionisti dovrebbero basarsi su più fonti, siamo ai livelli di novax e terrapiattisti.

SOTTO LA PUNTATA DEL 25 AGOSTO

(Temù, Laura Ziliani narcotizzata e poi uccisa? – Estate in Diretta 25/08/2021)

SILVIA ZANI: “É di una tristezza abissale vedere la figura di Laura, una donna intelligente e forte, svilita in questo modo. Laura andava a bere il caffè al rifugio Aviolo o al bivacco Linge e voi mi mostrate un punto anonimo e bruttino del fiume… Almeno uno scorcio da Cané con vista sull’Adamello! Il suo amico e collega Walter ha parlato di una gita bellissima al San Matteo, mostrate questo! Eppoi ieri con articoli sul coma! Davvero a qualcuno é parso verosimile? Come ha fatto capire la dottoressa ha dormito tanto, ma non tutto il tempo! E nessuno che ha accennato ancora ai suoi problemi di salute per cui quell’evento, e la conseguente preoccupazione delle figlie, era inseribile in un contesto più ampio. Se così non fosse stato o era completamente scema, immagine che stanno passando i media, oppure la storia é stata raccontata male… Ad esempio la tisana che é una fake news! Giornalisti avete migliaia di euro da buttare per viste aeree bellissime, provate a spendere un po’ di energie in più per capire la persona e valorizzarla! In ultimo non era una vigilessa, ma un’impiegata amministrativa, sempre elegante e bellissima, in 35 anni di lavoro avrà fatto la vigilessa per 8 e semplicemente per avvicinarsi alla famiglia! Vederla massacrata così dai giornali mi fa tanta tristezza. Lei lo avrebbe odiato profondamente”.
E RISPONDENDO AI COMMENTI AL SUO COMMENTO
lo so, non guardo la TV da anni, ma voglio un mondo di bene a Laura e questi servizi non le rendono giustizia. Nei cuori di chi l’amava rimarrà di lei sempre un ricordo dolce e profondo, ma la sua immagine sta venendo sputtanata e se in futuro qualcuno vorrà sapere di più su di lei verrà a conoscenza solo di informazioni poco riguardevoli e spesso contraddittorie, in cui lei onestamente passa da stupida e questo è inammissibile
le riprese a circa metà puntata in cui l’inviata dice che Laura amava passeggiare anche lungo il fiume e non mostra nulla é stupido e filler. Sulle prime scene in cui mostra i luoghi di questo dramma non ho nulla da ridire. Non voglio che mostrino i posti più belli della zona, ma Laura amava la montagna VERA, e questo semplicismo e pressappochismo sulla sua vita mi fa tristezza. Laura era straordinaria: se non avesse deciso di passare la domenica con le figlie sarebbe andata con il CAI al Pizzo Scalino: 4 ore di salita su ghiacciaio con gli sci. É come se parlando di un grande nuotatore si mostrasse la piscinetta gonfiabile dei bimbi. Non so se hai capito, ma per chi la conosce é come sminuirla. Oppure sono io che sono troppo frustrata per l’orribile morte di una persona come lei, per cui piango ogni giorno e fino all’ultimo ho sperato fosse ancora viva.

SOTTO LA PUNTATA DEL 27 AGOSTO

(Laura Ziliani è stata avvelenata? – Estate in Diretta 27/08/2021)

Mi é piaciuto molto il servizio, sono felice che la Leone abbia potuto dire la sua. Se qualcuno si chiede se la seconda figlia sta bene, posso garantire che si, sta bene e ci sono persone che si prendono cura di lei. Il nostro fortunatamente é uno stato che tutela i più deboli e nonostante questo dramma non è mai stata da sola. Sfortunatamente la famiglia allargata é spaccata in due e la ragazza é l’unico ponte tra le due parti, di cui le sorelle vorrebbero anche avere contatti con nonna e zii, ma sono consce che dall’altra parte c’è solo un muro di odio, che le limita molto anche nei contatti con la sorella, con cui comunque si vedono spesso. xxx anche se disabile conosce la sua famiglia e sa che tutti questi sospetti sono fondati sul nulla ed è sempre felice di poter stare con le sue amate sorelle.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

I NOSTRI ULTIMI ARTICOLI SUL CASO LAURA ZILIANI

+ LA RICOSTRUZIONE DEL CASO DELLA MORTE DI LAURA ZILIANI +

+ LAURA ZILIANI, LE RAGIONI DELL’ARRESTO DI DUE FIGLIE E FIDANZATO +

+ LAURA ZILIANI, UN OMICIDIO PER MOTIVI ECONOMICI? +

+ LAURA ZILIANI, IL GIALLO DEI CELLULARI SPARITI E RICONSEGNATI “PULITI” +

+ LAURA ZILIANI, CHI SONO LE FIGLIE E IL FIDANZATO ARRESTATO +

+ LAURA ZILIANI, FIGLIE E FIDANZATO AVEVANO GIA’ TENTATO DI UCCIDERLA? +

+ LAURA ZILIANI, DOVE E’ STATO NASCOSTO IL CADAVERE PER MESI? +

+ LAURA ZILIANI, IL GIALLO DELL’EMAIL ANONIMA INVIATA ALLA POLIZIA LOCALE +

+ LAURA ZILIANI, I TRE ACCUSATI DI OMICIDIO IN SILENZIO AL PRIMO INTERROGATORIO +

+ LAURA ZILIANI, IL CONTAPASSI SUL CELLULARE SEMBRA SMENTIRE LE FIGLIE +

+ LAURA ZILIANI, CONFERMATA LA CUSTODIA CAUTELARE PER I TRE ACCUSATI +

+ LAURA ZILIANI, LE SMENTITE DELLA FIGLIA MAGGIORE SUL WEB DELLA TRASMISSIONE ESTATE IN DIRETTA +

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

9,90€
disponibile
13 new from 9,78€
17 used from 9,21€
as of 17 Ottobre 2021 11:31
5,35€
disponibile
as of 17 Ottobre 2021 11:31
0,99€
disponibile
2 new from 0,99€
as of 17 Ottobre 2021 11:31
8,60€
8,84€
disponibile
4 new from 8,60€
as of 17 Ottobre 2021 11:31
1,65€
2,36€
non disponibile
4 new from 1,65€
as of 17 Ottobre 2021 11:31
4,27€
disponibile
4 new from 4,27€
as of 17 Ottobre 2021 11:31
5,85€
disponibile
2 new from 3,14€
as of 17 Ottobre 2021 11:31
Ultimo aggiornamento il 17 Ottobre 2021 11:31

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome