🔴 Depuratore del Garda, in Regione Lega e Pd uniti nel No all’ipotesi Gavardo-Montichiari

Il fronte del no all'attuale collocazione del depuratore del Garda (Gavardo e Montichiari) ottiene una importante vittoria in Regione: un passaggio formale, condiviso da Pd e Lega a livello lombardo, che potrebbe portare alla revisione della decisione presa dal commissario o addirittura a iniziative da Roma.

0
Sede della Regione Lombardia, foto da Wikipedia

Il fronte del no all’attuale collocazione del depuratore del Garda (Gavardo e Montichiari, con scarico nel Chiese) ottiene una importante vittoria in Regione: un passaggio formale, condiviso da Pd e Lega a livello lombardo, che potrebbe portare alla revisione della decisione presa dal commissario o addirittura a iniziative da Roma.

A larga maggioranza, infatti, è stata approvata in Regione la mozione sulla Depurazione del Garda, che vede come primo firmatario il consigliere regionale regionale bresciano del PD Gianni Girelli.

Nella sostanza Regione Lombardia chiederà al Governo di rivedere le decisioni assunte in precedenza, per valutare l’opportunità di riprendere il percorso interrotto, seguendo un iter istituzionale condiviso con tutti gli Enti coinvolti.  Di più: nel testo è scritto che la Regione dovrà attivarsi monitorando e supportando dal punto di vista tecnico il progetto di depurazione che verrà ritenuto idoneo, con particolare attenzione alla tutela e salvaguardia dei corsi d’acqua eventualmente interessati, e sostenendo interventi finalizzati alla valorizzazione ambientale, paesaggistica, sanitaria ed economica, della qualità delle acque e dell’ecosistema nel pieno rispetto della salvaguardia dei territori.

“Credo sia  un segnale importante e non di poco conto, anche politicamente, che tutti i Consiglieri di tutte le forze politiche abbiano voluto sostenere la mia proposta – dichiara il consigliere Gianni Girelli – La condivisione dell’intera assemblea consiliare sulla mozione testimonia che quando si tratta di scelte importanti, che riguardano migliaia di cittadini, serve un surplus di azione politica. Credo che restituire ai territori la capacità di intervenire  non significhi ritardare l’opera bensì il contrario. Impedire che la scelta affrettata presa in precedenza impedisse la realizzazione del depuratore era nelle priorità del mio intervento legislativo. Ora è il momento di agire in fretta perché l’infrastruttura sul Garda è necessaria e urgente”.

Sulla stessa linea anche il leghista Ghiroldi, che in una nota sottolinea come la mozione votata sia il frutto della sintesi tra la sua mozione e quella di Girelli.

“Una sintesi – si legge – che ha comportato la votazione di una mozione unica in merito alla necessità di attuare un sistema di depurazione dei reflui provenienti dai comuni delle sponde bresciana e veronese del Garda. Da anni ormai, e precisamente dal 2017 – continua l’esponente del Carroccio – il Ministero dell’Ambiente di concerto con Regione Lombardia e Regione Veneto ha sottoscritto un protocollo per la realizzazione di depurazione del Lago con un finanziamento di 100 milioni a fronte di un costo complessivo di 230 milioni. La scelta dell’ubicazione delle opere in oggetto tra Gavardo e Montichiari, giunta nello scorso mese di luglio, potrebbe avere un impatto ambientale sul fiume Chiese, corso d’acqua da tempo sofferente, quale recettore ‘a valle’ del sistema di depurazione. Il testo – concluda – impegna la Giunta regionale a farsi parte attiva con il Governo affinché venga nuovamente approfondita la tematica in oggetto finalizzata a trovare soluzioni alternative al progetto, necessario quanto la salvaguardia ambientale, sanitaria ed economica del nostro territorio”.

“Sulla questione legata alla realizzazione del depuratore del Garda – dichiarano in un’altra nota i consiglieri leghisti bresciani Massardi e Ceruti – si sta discutendo da tanto tempo e nonostante i numerosi tavoli ed incontri, la situazione è ancora indefinita. Le varie soluzioni proposte hanno sollevato non poche polemiche. Da sempre sosteniamo che l’intervento sia necessario ma al contempo deve essere realizzato nel rispetto di una logica di sostenibilità economica, fattibilità tecnica e tutela ambientale. Sollevare un territorio da un problema per scaricarlo su un altro – aggiungono – non è una soluzione. Da alcuni anni è emerso il problema dell’invecchiamento delle condotte sublacuali e quindi dell’adeguamento del sistema di depurazione. La mozione chiede tra tra l’altro di monitorare e supportate il progetto di depurazione che verrà ritenuto idoneo nel pieno rispetto della salvaguardia dei territori. Convinti che il problema vada affrontato e risolto con urgenza, essendo la mancata depurazione delle acque una criticità, siamo fiduciosi che la mozione approvata possa accelerare i tempi di risoluzione dell’annosa questione” concludono i due consiglieri regionali bresciani”.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

8,00€
9,99€
disponibile
13 new from 8,00€
12 used from 7,44€
as of 9 Novembre 2021 19:50
5,35€
disponibile
as of 9 Novembre 2021 19:50
0,98€
disponibile
as of 9 Novembre 2021 19:50
8,60€
8,84€
disponibile
4 new from 8,60€
as of 9 Novembre 2021 19:50
4,27€
disponibile
2 new from 4,27€
as of 9 Novembre 2021 19:50
4,99€
disponibile
2 new from 4,99€
as of 9 Novembre 2021 19:50
Ultimo aggiornamento il 9 Novembre 2021 19:50

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome