🟥 Omicidio di Castegnato: la ricostruzione del delitto

Nelle scorse ore il luogo del delitto (tra via Fiorita e via Italia, una strada residenziale vicina alla statale 11 e alla campagna) è stato meta di pellegrinaggio di curiosi e di persone che conoscevano Elena, che hanno portato un fiore per ricodarla. Sul terreno segatura a coprire le tracce di sangue, che ancora si vedono e testimoniano l'efferatezza del delitto.

0
Fiori nel luogo dove è stata uccisa Elena Casanova, tra via Fiorita e viale Italia a Castegnato, foto Andrea Tortelli (BsNews.it)

Elena Casanova è stata uccisa a colpi di martello a pochi metri dalla sua abitazione mercoledì 21 ottobre: è la quarta vittima bresciana di femminicidio negli ultimi 12 mesi. Come noto, l’autore del delitto è l’ex fidanzato Ezio Galesi, che ora si trova in carcere con l’accusa di omicidio volontario e avrebbe ammesso le proprie responsabilità, affermando però che non si sarebbe trattato di un omicidio premeditato.

EZIO GALESI, CHI E’ L’ASSASSINO DI ELENA CASANOVA?

Ezio Galesi, 59 anni, era operaio per un’azienda del paese e aveva un solo precedente con la legge (di 40 anni fa, per spaccio di hashish). Chi lo conosce racconta di una persona semplice e mite, che spesso si lamentava bonariamente della propria condizione economica.

Poco, a quanto pare, parlava della sua ex, con cui aveva interrotto la breve relazione da oltre un anno. Ma alla fine del rapporto non si era rassegnato: in una o due occasioni le aveva forato le gomme dell’auto e di fronte a casa aveva lasciato una scritta “Goditela mille euro” (il riferimento, non chiaro, sarebbe ad alcuni lavori fatti nella casa della vittima). Elena non aveva mai sporto denuncia.

Elena Casanova è stata uccisa da Ezio Galesi, foto da Facebook

LA RICOSTRUZIONE DEL DELITTO DI ELENA CASANOVA?

Alle 14 di mercoledì aveva finito il turno sul lavoro e – stando alla ricostruzione – si era recato in un bar di fronte a casa, nella piazza di Castegnato, consumando un pirlo. Un luogo che Galesi frequentava abitualmente, come un suo conoscente che proprio una settimana prima si era tolto la vita. Alle 18.30, quindi, se n’era andato per recarsi all’Obi della Mandolossa, dove avrebbe incrociato Elena Casanova.

Dopo l’allontanamento della donna, l’uomo è uscito dal negozio con un martello senza pagarlo (ma, stando a un’altra versione, l’uomo avrebbe riferito che il martello era quello che portava sempre in auto per effettuare alcuni lavori). Poi si è diretto verso casa di Elena (dove i due avevano anche avuto una breve convivenza), sapendo che sarebbe rincasata di lì a poco e che quel giorno la figlia della vittima non ci sarebbe stata. L’ha aspettata e, quando questa ha parcheggiato l’auto ha rotto il vetro della sua vettura e poi si è accanito a colpi di martello contro di lei.

Nelle scorse ore il luogo del delitto (tra via Fiorita e via Italia, una strada residenziale vicina alla statale 11 e alla campagna) è stato meta di pellegrinaggio di curiosi e di persone che conoscevano Elena, che hanno portato un fiore per ricodarla. Sul terreno segatura a coprire le tracce di sangue, che ancora si vedono e testimoniano l’efferatezza del delitto.

Fiori nel luogo dove è stata uccisa Elena Casanova, tra via Fiorita e viale Italia a Castegnato, foto Andrea Tortelli (BsNews.it)


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 25 Novembre 2021 14:45

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

15,20€
16,00€
disponibile
9 new from 15,20€
as of 25 Novembre 2021 14:45
15,62€
16,90€
disponibile
as of 25 Novembre 2021 14:45
22,80€
24,00€
disponibile
9 new from 22,80€
as of 25 Novembre 2021 14:45
12,75€
15,00€
disponibile
4 new from 12,75€
as of 25 Novembre 2021 14:45
12,35€
13,00€
disponibile
9 new from 12,35€
as of 25 Novembre 2021 14:45
8,08€
9,50€
disponibile
11 new from 8,08€
as of 25 Novembre 2021 14:45
20,40€
24,00€
disponibile
19 new from 20,40€
as of 25 Novembre 2021 14:45
11,90€
14,00€
disponibile
15 new from 11,90€
as of 25 Novembre 2021 14:45
5,27€
6,20€
disponibile
13 new from 5,27€
as of 25 Novembre 2021 14:45
10,20€
12,00€
disponibile
20 new from 10,20€
as of 25 Novembre 2021 14:45
8,58€
24,50€
disponibile
5 new from 8,58€
3 used from 10,00€
as of 25 Novembre 2021 14:45
9,90€
disponibile
as of 25 Novembre 2021 14:45
12,71€
14,95€
disponibile
19 new from 12,71€
as of 25 Novembre 2021 14:45
27,20€
32,00€
disponibile
10 new from 27,20€
as of 25 Novembre 2021 14:45
19,12€
22,50€
disponibile
10 new from 19,12€
as of 25 Novembre 2021 14:45
11,39€
11,99€
disponibile
19 new from 10,98€
1 used from 23,46€
as of 25 Novembre 2021 14:45
11,90€
14,00€
disponibile
14 new from 11,90€
1 used from 23,00€
as of 25 Novembre 2021 14:45
15,32€
disponibile
as of 25 Novembre 2021 14:45
19,98€
23,50€
disponibile
15 new from 19,98€
as of 25 Novembre 2021 14:45
32,40€
disponibile
8 new from 28,50€
as of 25 Novembre 2021 14:45
23,80€
28,00€
disponibile
11 new from 23,80€
as of 25 Novembre 2021 14:45
Ultimo aggiornamento il 25 Novembre 2021 14:45

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome