Okereke illude il Venezia, poi il Sassuolo vince 3-1

0

REGGIO EMILIA (ITALPRESS) – Il Sassuolo batte il Venezia per 3-1 e si allontana dalle zone più calde della classifica. Primi minuti bloccati tra le due formazioni con un paio di folate offensive firmate Kiyine e Crnigoj per il Venezia e l’infortunio per Djuricic, costretto a lasciare il campo. Il match, però, si anima alla mezz’ora quando Okereke punta la porta, mira l’incrocio e lo trova con un destro a giro che Consigli può solo toccare. Il Sassuolo non ci sta tanto che bastano 5 minuti ai neroverdi per ritrovare il pari; a siglare la rete che vale l’1-1 è l’uomo simbolo, Domenico Berardi, che lascia sul posto tre uomini e calcia di sinistro dal limite, trovando l’angolino giusto per battere Romero. I due gol rendono godibile il match, al 41′ ancora Berardi ha sul sinistro l’occasione per siglare la doppietta, ma un super Romero gli sbarra la strada a mano aperta. Dall’altra parte anche Okereke pensa alla doppietta quando, lanciato sul filo del fuorigioco, si ritrova davanti a Consigli, ma senza fare i conti con il prodigioso Chiriches che riesce a sporcargli il tiro salvando il risultato.

La ripresa si apre subito con il gol: è il Sassuolo a trovarlo con l’autorete di Henry, su calcio d’angolo battuto da Traore, che permette alla squadra di Dionisi di completare la rimonta. Il Sassuolo continua a spingere, l’occasione giusta capita a Berardi ma il personale duello con il portiere avversario lo vince ancora una volta Romero che devia con la gamba la conclusione a botta sicura dell’attaccante. L’appuntamento con il tris, però, è solo rimandato tanto che Frattesi, con un inserimento centrale, fulmina Romero mettendo in ghiaccio il risultato sul 3-1 che dura fino al 90′ – nonostante i due gol annullati a Forte per fuorigioco – consentendo al Sassuolo di ritrovare la vittoria dopo due turni senza e che lascia il Venezia appena sopra la zona retrocessione.

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments