Come creare una PEC personale

Oggi, sia i cittadini che le aziende e professionisti possono accedere a tanti servizi di messaggistica differenti, adatti a qualsiasi tipo di esigenza. La posta elettronica certificata, però, rappresenta l’unico canale di comunicazione per inviare dei messaggi con valore legale, sia in ambito commerciale che in ambito privato per comunicare con le Pubbliche Amministrazioni.

0
foto generica da Pixabay

Oggi, sia i cittadini che le aziende e professionisti possono accedere a tanti servizi di messaggistica differenti, adatti a qualsiasi tipo di esigenza. La posta elettronica certificata, però, rappresenta l’unico canale di comunicazione per inviare dei messaggi con valore legale, sia in ambito commerciale che in ambito privato per comunicare con le Pubbliche Amministrazioni.

L’indirizzo di posta elettronica è a tutti gli effetti un dato essenziale per il riconoscimento di società e persone fisiche, rappresenta un elemento di identificazione che non può mancare al giorno d’oggi.

La PEC, invece, rappresenta un domicilio digitale per imprese e professionisti, l’unico canale di comunicazione per ricevere messaggi dall’Agenzia delle Entrate e per inviare documenti con valore legale a fornitori, clienti e dipendenti. Continua a leggere l’articolo per scoprire come creare una pec personale, quali sono i vantaggi e i costi.

Che cos’è la PEC e quali sono i vantaggi

La PEC è un indirizzo email che rende i messaggi e gli allegati dei documenti certificati e con valore legale, privi di qualsiasi manomissione e totalmente sicuri da possibili attacchi hacker. Il suo funzionamento, certificato e sicuro, rende questo servizio l’unico in grado di sostituire legalmente la comune raccomandata con ricevuta di ritorno.

Il principale vantaggio di attivare un indirizzo email PEC è la possibilità di certificare il contenuto attraverso dei processi tecnologici e automatizzati svolti dal provider che offre il servizio. In parole semplici: il gestore del mittente si occupa di apporre una firma elettronica che certifica il contenuto dell’email e lo protegge da eventuali attacchi informatici, mentre il gestore PEC del destinatario si occupa di verificare la presenza di manomissioni e l’identità del destinatario prima di recapitare il messaggio nella casella di posta elettronica del cliente e solo successivamente invia la ricevuta di avvenuta consegna dell’email.

L’utilizzo dell’indirizzo PEC si è molto diffuso, non solo tra professionisti, ma anche tra i privati, per poter inviare documenti e comunicazioni con valore legale agli enti pubblici e ai fornitori di servizi. Un secondo vantaggio molto importante, infatti, è la comodità di fruizione del servizio, che offre infatti la possibilità di inviare email certificate in qualunque momento e da qualsiasi dispositivo mobile.

Come creare una PEC personale

Sono tanti i provider che offrono servizi di posta elettronica certificata e spiegano come creare una PEC personale in modo semplice e veloce. L’attivazione dell’indirizzo email certificato è immediata ed è possibile scegliere tra numerose offerte con pagamento annuale.

Generalmente, il privato può attivare un periodo di prova che varia da 1 a 6 mesi, in base alla politica del provider, e successivamente può effettuare il pagamento di una quota annuale che può variare dai 5 euro + iva fino ai 40 euro + iva.

Ogni pacchetto di email certificata dispone di uno spazio di archiviazione variabile, utile a conservare i messaggi con valore legale fino a 30 anni. È da tenere in considerazione che una persona fisica non necessita di uno spazio di archiviazione molto grande.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome