Pioli “Con il Porto decisiva, a Roma vinto con merito”

0

MILANO (ITALPRESS) – “Purtroppo in Champions non siamo riusciti ancora a regalare ai tifosi le soddisfazioni che meritano, domani abbiamo l’opportunità di farlo”. Così il tecnico del Milan, Stefano Pioli, alla vigilia del match di Champions League contro il Porto. “Non dobbiamo pensare alle prossime partite, ma a quella di domani, ci crediamo e pensiamo di poter interrompere questa striscia negativa che abbiamo in Champions – ha aggiunto Pioli -. Nelle prime due partite meritavamo di più, ma ormai è andata, sentiamo di non meritare quello 0 in classifica e domani possiamo dimostrarlo. Siamo sempre stati bravi a imparare dai nostri errori, all’andata con il Porto abbiamo sbagliato, domani servirà grande concentrazione. Non pensiamo alla partita di domenica prossima, siamo concentrati su una squadra forte e che sta bene come il Porto”, dice il tecnico rossonero riferendosi al derby con l’Inter nel prossimo turno di campionato.

“Il Porto è una squadra forte, ha giocatori offensivi di qualità e velocità, dobbiamo essere molto lucidi cercando di non sbagliare le cose semplici e di essere propositivi e pericolosi, perchè abbiamo la qualità per fare gol”. Nei giorni scorsi, intanto, sono arrivati ancora i complimenti da parte dal responsabile dell’area tecnica del club, Paolo Maldini, che ha definito Pioli l’artefice della rinascita rossonera. “Quando viene riconosciuto il tuo lavoro, la professionalità, la serietà e la qualità di quel che fai è molto importante – ha spiegato l’allenatore -. Sono molto contento del rapporto che ho con il mio club e i miei dirigenti e siamo tutti convinti di poter continuare a lavorare bene insieme”. Si torna sul successo di domenica scorsa all’Olimpico contro i giallorossi. “A Roma abbiamo vinto perchè abbiamo giocato meglio e abbiamo perso a Oporto perchè abbiamo giocato peggio, penso a questo e non ad altre situazioni che non posso controllare”, taglia corto Pioli sulle polemiche successive alla gara vinta domenica all’Olimpico contro i giallorossi di Mourinho. “Ho analizzato con la squadra la partita, l’opinione che hanno da fuori non ci interessa molto, non possiamo perdere energie su altre situazioni”.

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments