⚠️ Scomparsa di Angelo Casarini, mercoledì il caso a Chi l’ha visto | ℹ️ TUTTE LE INFORMAZIONI

Nella puntata interverrà anche il figlio Paolo (che insieme al cugino Fabio ha guidato le ricerche) e verrà diffusa un'intervista all'ultima persona ad aver visto l'anziano, nella serata dell'11 settembre

0
Pierangelo (Angelo) Casarini, scomparso l'11 settembre a Carrosio, in provincia di Alessandria, foto da appello social

Domani sera (mercoledì 15 dicembre 2021), dalle 21.15, anche la celebre trasmissione televisiva Chi l’ha visto si occuperà in maniera approfondita del caso della scomparsa di Pierangelo (Angelo) Casarini, che i lettori di BsNews.it ben conoscono dato che alla sua sparizione e ai presunti avvistamenti “bresciani” abbiamo dedicato diversi articoli. Nella puntata interverrà anche il figlio Paolo (che insieme al cugino Fabio ha guidato le ricerche) e verrà diffusa un’intervista all’ultima persona ad aver visto l’anziano, nella serata dell’11 settembre.

LA SCOMPARSA E GLI AVVISTAMENTI

Il 79enne, affetto da demenza senile e da “significative amnesie” – è scomparso l’11 settembre dalla provincia di Alessandria (Cantalupo Ligure). Le ricerche sono iniziate la sera stessa – con l’ausilio di centinaia di persone, cani molecolari, droni e mezzi aerei – e si sono concentrate nei boschi e nei torrenti (in quel momento in secca) vicini alla sua abitazione. A ottobre e novembre sono state effettuate battute, senza esito, anche attorno a Carrosio e in Val di Lemme.

L’uomo aveva vissuto alcuni anni in Liguria (a Nervi, in provincia di Genova), ma era originario di Gambara e una delle ipotesi è che, come più volte dichiarato ai familiari, abbia fatto voluto far ritorno nei luoghi in cui viveva la madre (morta una decina di anni fa). Resta da capire come si sia eventualmente spostato (un passaggio? un viaggio in treno o in autobus?): le riprese delle telecamere delle stazioni ferroviarie vicine non hanno fornito informazioni utili al riguardo.

Nel frattempo i familiari si sono attivati con appelli social e distribuendo centinaia di volantini in punti sensibili di Gambara e dei Comuni limitrofi (in particolare Leno, Gottolengo, Manerbio, Pralboino, etc). A ottobre sono arrivate segnalazioni da Rovato, da Brescia città e Urago d’Oglio, ma per per tutte ci sono seri dubbi sul fatto che siano attendibili.

ANGELO CASARINI, COME RICONOSCERLO

Angelo Casarini ha 79 anni ed è un ex finanziere in pensione. E’ alto 1 metro e 64, ha una corporatura media e gli occhi verdi. Quando è scomparso (11 settembre 2021) portava i baffi e il moschetto sul mento. I capelli sono grigio-bianchi, piuttosto folti e solitamente pettinati all’indietro o di lato (ovviamente potrebbero non essere così, visto che dalla scomparsa è passato oltre un mese). Tra i segni particolari c’è il fatto che la sua andatura non è fluida (trascina un po’ i piedi). Parla un italiano corretto, con una leggerissima cadenza ligure. Ma sa esprimersi anche in dialetto bresciano.

Al momento della scomparsa aveva con sè soltanto un borsello rosso con alcuni documenti, ma niente denaro o cellulari. L’uomo – come detto – aveva problemi di memoria e ritrovarlo il prima possibile è importante, anche perché Angelo ha bisogno di alcuni farmaci per stare bene. E’ importante ricordare che non parliamo di un soggetto pericoloso e quindi, se lo incontrate, è possibile tranquillamente avvicinarlo.

L’APPELLO DEL NIPOTE

“La preghiera – ha scritto il nipote Fabio via Facebook – è di condividere l’avviso via Facebook, per creare una ennesima “ondata social” di diffusione anche per segnalare la trasmissione di mercoledì dove ci sarà l’appello del figlio Paolo. Se potete vi chiedo ancora di stampare e collocare la foto qui sotto (quella che vedete in questo articolo, ndr) con la richiesta di chiamare il 112 in zone visibili: ovunque. Nel caso lo avvistaste vi ricordo che non è pericoloso (al limite potrà essere diffidente e impaurito o confuso) e potete stare con lui in attesa della Forza dell’Ordine; nel caso di avvistamenti: CHIAMARE SUBITO IL 112″ oppure “se siete troppo esistanti per il 112, potete utilmente contattare o telefonare la redazione di “Chi l’ha visto”: hanno anche la pagina web con contatti e foto e la pagina Instagram)”.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 21 Gennaio 2022 12:49

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

29,95€
disponibile
2 new from 29,95€
as of 21 Gennaio 2022 12:49
13,86€
disponibile
2 new from 13,86€
as of 21 Gennaio 2022 12:49
36,79€
disponibile
2 new from 36,79€
as of 21 Gennaio 2022 12:49
13,00€
disponibile
9 new from 12,00€
as of 21 Gennaio 2022 12:49
10,70€
13,00€
disponibile
6 new from 10,70€
as of 21 Gennaio 2022 12:49
Ultimo aggiornamento il 21 Gennaio 2022 12:49

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome